Vuoi venire al tavolo di Poker del Forex?

Scritto il 23 Luglio, 2014 - 8:33 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2186 letture
Tag

Vuoi venire al tavolo di Poker del Forex? Oggi analizziamo insieme cosa sta succedendo al tavolo,perché qui si stano decidendo gli equilibri delle borse mondiali.

Poker del Forex

Poker del Forex

Oggi sembra veramente di giocare una partita di Poker sul Forex e ci si rende conto dell’importanza che riveste questo piatto.

-Yen, nota valuta di carry trade ora si trova in una fase di fine svalutazione, anzi a mio avviso ha un grandissima voglia di rivalutazione.Questa dinamica è inconciliabile con una salita dei mercati.

-Aud, vuole scendere ossia svalutarsi, ma sembra avere mille vite, ma la tendenza di fondo a mio avviso è questa. La svalutazione è favorevole ad una discesa dei mercati perché rappresenta un altra valuta usata dai carry traders per speculare.

-Euro, il movimento di ieri al ribasso mi è sembrato più una caccia agli stops che la partenza della grande svalutazione che ci dovrà per forza essere. Dal punto di vista pratico lo sapete io sono short su euro di lungo termine, però mi stupirei al quanto se la speculazione non lo portasse prima agli eccessi ossia con movimenti rialzisti importanti per costringere Draghi ad agire in maniera più incisiva. Penso che la risposta a questa domanda la avremo alla fine di questa settimana. Se non ci sarà una ripresa quindi non arriveranno compratori la svalutazione di lungo con buona probabilità sarà partita.

-Gbp super valuta, penso inizierà la sua svalutazione con l’inizo della discesa dei mercati, al momento in maniera silenziosa dorme sui massimi.

-Valute emergenti, ieri si sono molto rivalutate con somma gioa del mio portafoglio, però con occhio oggettivo osservo che dopo 6 mesi di rivalutazione anno invertito la loro rivalutazione con un movimento strutturato contrario, possibile che ora riprendano come nulla fosse la loro strada di rivalutazione? Mi piacerebbe, ma mi sembra troppo facile  e illogico, per questo mi  attenderei una svalutazione nuovamente dei mercati emergenti, ma anche qui attendo fine settimana e sarei felice di rivedere le mie posizoni.

Al tavolo di Poker del Forex capite bene che ci sono delle puntate importanti, i giocatori sono concentrati!!

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.