Voglia di crescere

Scritto il 20 Dicembre, 2013 - 7:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2362 letture
Tag

Voglia di crescere.Questo è sempre lo spirito che ha dominato la mia vita,e penso sia anche l’atteggiamento che mi seguirà nel futuro,tra sogni e opportunità da realizzare.

voglia di crescere

voglia di crescere

Vi riporto un altro motto di Dubai: Never stop trying. Never stop believing. Never give up. Your day will come.Sulla base di questo noi dobbiamo progettare il nostro futuro,con questo spirito definiamo gli obiettivi del prossimo 2014:

-Dal punto di vista web, aumentare i contenuti e le collaborazioni di qualità,per creare sempre di più uno spazio di informazione,di pensiero indipendente slegato dalle normali logiche di potere o da interesi privati.Informazione oggettiva, tendenze economiche mondiali,opportunità.Attualmente noto che oltre ad informazione di basso livello,ultimamente, si sia creata un informazione veicolata,per l’ottenimento dei fini personali di colui che scrive.Questo tipo di tecnica la associo alla cattiva informazione.

-Nel campo dei servizi:

  1. Portafogli obbligazionari sempre più sviluppati e diversificati a livello globale,con possibilità di accesso a nuovi mercati che ad oggi con i normali istituti sono preclusi.
  2. Portafoglio azionario,grande ampliamento della sezione dedicata al trading system con introduzione di varie possibilità a seconda delle esigenze dell’utente.
  3. Consulenza a 360’su Malta e Dubai:apertura di una nuova sede fisica a Dubai dopo Malta.

Fabiotroglia.com sempre di più deve essere una famiglia, dove trovare informazioni di qualità,poter far crescere le performance dei nostri investimenti,allocare al meglio i nostri patrimoni a livello globale,con un occhio di riguardo a Malta e Dubai,che mi ripeto, sono a mio avviso tra le situazioni più interessanti per il futuro per vari mix di fattori.

 

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.