Video settimanale Forex 25.10.2013

Scritto il 26 Ottobre, 2013 - 8:39 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1733 letture

Video settimanale Forex, analisi macroeconomica e tecnica del mercato delle valute e delle materie prime con grafici nudi e time frame giornaliero.

Video settimanale Forex 25.10.2013: punto della situazione del panorama macroeconomico internazionale, visione del calendario economico della prossima settimana ed analisi di alcune delle più interessanti situazioni grafiche della mia watching list, sempre senza alcun indicatore o oscillatore e con time frame giornalieri e settimanali.

Finestra macroeconomica
Finalmente, dopo quasi venti giorni, abbiamo avuto la pubblicazione dei Non Farm Payrolls in seguito al ritardo dovuto allo Shutdown statunitense. Questi importanti dati, insieme con i Jobless Claims di giovedì, hanno evidenziato una situazione ancora delicata sul mercato del lavoro americano, con un’ occupazione in calo ed un livello di nuovi disoccupati non così basso come il mercato prevedeva. In concreto gli operatori hanno valutato queste informazioni come un impedimento ad una riduzione della politica espansiva della Fed ed una conseguente continuazione degli aiuti alla economia, risultato: ritorno della propensione al rischio, nuovi massimi storici per diversi indici azionari, vendita di dollari ed accelerazione rialzista per l’euro.
Nella settimana in corso abbiamo avuto indicazioni di politica monetaria anche dal Canada e dalla Gran Bretagna, rispettivamente con il meeting della Bank of Canada e con il Minute della Bank of England. In entrambi i casi vi è stata la conferma delle rispettive linee di azione, con una ulteriore “accelerazione espansiva” da parte del governatore della BoC Stephen Poloz il quale, per la prima volta in più di 12 mesi, non ha fatto accenno ad un rialzo dei tassi (con conseguente crollo del dollaro canadese)!
Per quanto concerne i dati di produzione manifatturiera, continua la crescita in Cina ed in Germania mentre deludono i dati della zona euro e degli Stati Uniti.
www.mauriforex.com

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.