Video settimanale Forex 20.09.2013

Scritto il 21 Settembre, 2013 - 9:01 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1482 letture

Video settimanale Forex, analisi macroeconomica e tecnica del mercato delle valute e delle materie prime con grafici nudi e time frame giornaliero.

Video settimanale Forex 20.09.2013: punto della situazione del panorama macroeconomico internazionale, visione del calendario economico della prossima settimana ed analisi di alcune delle più interessanti situazioni grafiche della mia watching list, sempre senza alcun indicatore o oscillatore e con time frame giornalieri e settimanali.

Finestra macroeconomica

La settimana attuale è stata caratterizzata dal tanto atteso meeting delle Federal Reserve e dalle grandi attese del mercato su una decisione chiara in merito al cosiddetto tapering. Molti operatori infatti scontavano una possibile riduzione del piano di stimoli dell’istituto centrale americano che, invece, ha preferito rimandare ogni decisione sulla base di dati macroeconomici ancora non soddisfacenti.
Le borse azionarie hanno festeggiato la conferma degli aiuti con ottime performance e nuovi livelli di massimo storico, a differenza del dollaro americano che è stato oggetto di forti vendite.
In Australia la banca centrale ha evidenziato, con le Minute, una situazione stabile con un’economia ancora sotto trend, un export in crescita ed una disoccupazione in aumento. Rimane quindi la propensione verso un atteggiamento ancora accomodante e con aperture a nuovi futuri tagli nei tassi, se necessario.
Stabile il quadro della zona euro con le continue comunicazioni volte a garantire al mercato la stabilità dei tassi attuali per un lungo periodo, soprattutto a causa di un mercato del lavoro ancora in netta difficoltà (a differenza di altri parametri in miglioramento, come la produzione ed il sentiment dei consumatori).
Diversa la situazione nel Regno Unito dove la crescita economica è in ripresa e non dovrebbero esserci altri interventi di politica monetaria espansiva (pur non essendo in programma alcun rialzo del costo del denaro).
La seconda riunione di politica monetaria della settimana ha confermato le attese di mercato con la Suisse National Bank che ha nuovamente mantenuto invariato il livello del tasso di interesse.
www.mauriforex.com

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.