Usd/Yen che cosa ci racconta?

Scritto il 26 Maggio, 2014 - 6:30 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2172 letture
Tag

Usd/Yen che cosa ci racconta? Oggi analizziamo insieme il cross valutario sul Forex più trattato al mondo in termini di volumi scambiati,quindi un punto di riferimento per i mercati.

Usd/Yen

Usd/Yen

Per chi non lo sapesse il mercato Forex è il mercato più liquido e più grande al mondo,per questa ragione noi con il nostro Trading system Leonardo,facciamo trading su questo mercato.Nel dettaglio il cross più scambiato al mondo in questo panorama è lo Usd/yen che quindi da tutti gli operatori del mondo, viene tenuto in grandissima considerazione.Anche in questo caso come già analizzato nelle altre correlazioni ci rendiamo conto che questo cross si trova in una fase delicata,per prima cosa lo analizziamo dal punto di vista della situazione macro economica:

Lo Yen viene,grazie ad una forte politica espansiva da parte del Giappone da un periodo di rivalutazione eccezionale.Ora però, l’economia giapponese sta andando meglio e quindi tale politica per il momento non verrà incrementata,da verificare se addirittura gli stimoli visto il grosso deficit del Giappone, non possano venir ritirati.Quello che è certo, che nel breve non vedremo misure espansive

Usd viene da una politica ultra espansiva, che ha portato il dollaro ad una super svalutazione verso tutte le valute del mondo,ora la politica espansiva è certamente finita e andiamo a fronte nei prossimi anni ad una politica restrittiva con conseguente necessità di rivalutazione del dollaro.

Dl punto di vista grafico, troviamo riscontro da questa situazione macro? Direi certamente d si,perché il cross Ud/Yen, si trova in una fase laterale in prossimità della parte alta del suo canale discendente.Che cosa succederà a questo cross? Dopo una fase laterale, che non si sa ancora per quanto possa durare con probabilità elevatsisima romperà al ribasso con direzione e target molto probabile 80,dopodiché dal li in poi la profondità del movimento penso ancora una volta verrà determinata dall politiche delle banche centrali.

Attenzione, che alla rottura ribassista di questo cross, ci sarà la conferma ribassista anche per Sp500 con cui è in stretta correlazione.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.