Usd-Yen, possibile debolezza prima di una ripresa.

Scritto il 5 Febbraio, 2015 - 11:28 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1762 letture

Segnali Forex di Price Action

Il cambio è caratterizzato da un periodo di evidente lateralità che, prima di una possibile ripresa del trend settimanale, potrebbe generare ulteriori ribassi.

Usd-Yen, dopo i massimi relativi a 121,70 toccati a metà dicembre ha avuto inizio la correzione tecnica dell’uptrend di medio periodo che ha spinto il cambio a ritestare due volte la zona 116. Nelle ultime tre settimane questa fase correttiva a preseo la forma di una vera e propria lateralità con una serie di candele opposte ed una media mobile pressoché piatta che evidenzia anche il periodo di relativa forza delle due valute. Nonostante questo Usd-Yen ci mostra comunque dei massimi giornalieri in leggera discesa ed una EMA21 che tende a “schiacciare” la quotazione sul livello 117 in modo da poter generare anche una continuazione ribassista in caso di break-out. Tale eventuale movimento sarebbe comunque auspicabile al fine di valutare successivamente un segnale di trading long nel seguente supporto 116, rappresentando quest’ultimo una zona molto importante nel time frame settimanale. Un set up su quel livello potrebbe altre sì disegnare un triplo minimo (in questo caso di “continuazione”) nonché una potenziale falsa rottura del pattern di Inside settimanale attualmente in formazione. Il target di una entrata long potrebbe essere la resistenza in area 22.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Usd-Yen 05

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.