Usd-Yen, l’incognita 100!

Scritto il 22 Luglio, 2013 - 21:01 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1471 letture

Usd-Yen, la conferma al di sopra o al di sotto dell’area 100 potrebbe rafforzare una situazione di incertezza nel secondo cambio più negoziato al mondo.

Usd-Yen: il grafico settimanale di Usd-Yen evidenzia come il prezzo si stia gradualmente “accentrando” sul livello 100, che rappresenta un’importante area non solo da un punto di vista tecnico ma anche da quello psicologico e fondamentale. Quasi 3 inside candles consecutive, massimi decrescenti e minimi crescenti in un grafico weekly che, pur essendo sempre al di sopra della media mobile 21, ha perso un po’ di chiarezza nel medio periodo.  Il grafico daily  di Usd-Yen evidenzia oggi la rottura del supporto sopracitato ed in caso di conferma (rottura anche del supporto dinamico in area 98,50), con uno dei miei segnali short, si potrebbe pensare ad una entrata in vendita con primo target l’area 96,50.
usdyen22


Finestra macroeconomica

Come preannunciato nella mia video analisi settimanale, il calendario economico di oggi non ha evidenziato notizie di alta rilevanza in termini di volatilità ma solo due dati provenienti dagli Stati Uniti: la vendita di case esistenti (in nettissimo calo a giugno) e l’indice economia della Fed di Chicago (migliorato rispetto alla precedente rilevazione ma non tanto da confermare le previsioni di mercato).
Le borse azionarie hanno avuto una seduta inizialmente molto positiva per poi ripiegare e chiudere appena sopra i valori di venerdi scorso. A tal proposito buona è stata anche la chiusura di Tokyo, dopo la conferma di ieri della vittoria del premier Shinzo Abe anche nella Camera Alta del parlamento (corrispondente al Senato, nel quale si realizzano elezioni parziali ogni 3 anni) e generando per lo stesso una maggiore sicurezza nel portare avanti le riforme per il paese.
Per domani ricordiamo il report mensile della banca centrale giapponese, le vendite al dettaglio in Canada e la fiducia dei consumatori dell’area euro.
www.mauriforex.com

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.