USD-CHF, analisi tecnica e spunti operativi

Scritto il 17 Maggio, 2013 - 8:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
2719 letture
Tag

Andiamo oggi a contestualizzare il cross USD-CHF in un’ottica di operatività decisamente interessante.

Una situazione importante che si sta creando sul cross USD-CHF, considerando candele di prezzo giornaliere, potrebbe darci un setup grafico LONG come è successo sul GBP-CHF (che è andato a target).

usd-chf presentazione

USD-CHF, grafico candlestick daily

Nel grafico questa volta ho evidenziato alcuni livelli chiave di Fibonacci che in genere utilizzo come filtro nella mia operatività.

A differenza del setup che ho segnalato 2 giorni fa su GBP-CHF che aveva ritracciato in maniera più profonda, nel caso di USDCHF dobbiamo aspettare che i prezzi vadano a toccare almeno il livello di 38.2 di Fibonacci.

Ovviamente dovremo aspettare una candela rialzista che ci dia il setup Long e questo potrebbe avvenire sia sul livello di 38.2 sia sul 50.0,

 

Spunti operativi :

Si entra Long alla rottura dei massimi della candela rialzista dopo il raggiungimento dei livelli di Fibonacci. Se ciò non dovesse accadere e i prezzi partano al rialzo, pazienza aspetteremo nuove opportunità.

 

Autore:

Giuseppe Ricci, trader professionale

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.