Usd-Cad, vale la pena un controtrend?

Scritto il 6 Ottobre, 2015 - 11:19 da Maurizio Orsini

 

Segnali Forex di Price Action
Usd-Cad, il rafforzamento del Canadese pare generare un cambio di trend di brevissimo periodo; valutiamo la convenienza o meno di una vendita.

Usd-Cad, nonostante non vi sia stato un deciso incremento del prezzo del correlato Petrolio, il dollaro Canadese ha evidenziato negli ultimissimi giorni un’accelerazione che ha consentito la formazione di diverse candele ribassiste nel Loonie. Tale movimento di breve periodo (con reazione dai massimi ultra decennali in area 1,34) ha portato prima al break-out della media mobile nel grafico giornaliero e successivamente alla violazione del livello intermedio di supporto 1,3180. La domanda ora è la seguente: riuscirà il Canadese ha dare continuità alla sua forza, magari trascinato da un potenziale rialzo del Greggio? Lo USD continuerà la sua fase rialzista di breve periodo superando la resistenza di queste ultime settimane oppure stornerà al ribasso favorendo in tal caso una discesa di Usd-Cad? Da un punto di vista tecnico abbiamo ancora un grafico settimanale impostato nettamente al rialzo e con una EMA21 che, venendo dal basso, si avvicina all’area 1,2920…per cui vale la pena considerare una vendita in controtrend? La risposta potrebbe essere “si” ma non al livello attuale della quotazione, in quanto avremmo un rapporto tra il rischio ed il rendimento potenziale non favorevole; se al contrario il prezzo dovesse correggere leggermente al rialzo, ritestare la zona 1,3170 e disegnare un segnale di Price Action short a confermando la tenuta del livello chiave…allora si potrebbe valutare un’entrata in vendita (ad un prezzo migliore) e con un target sul successivo supporto sopra menzionato. In caso contrario attenderei direttamente un arrivo di Usd-Cad in area 1,29 per cercare eventuali segnali di acquisto al fine di riprendere l’uptrend settimanale.
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

usdcad06

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.