Usd-Cad, sempre un mensile rialzista.

Scritto il 14 Luglio, 2016 - 11:13 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1319 letture

Usd-Cad, grafico di Price Action mensile.

Usd-Cad: il grafico del Looney ci mostra, nel breve periodo, una fase di lateralità con un prezzo bloccato tra il livello superiore 1,3180 e quello inferiore 1,27. Il time frame settimanale evidenzia ancora uno scenario discendente ed un prezzo che continua a reagire a contatto con la media mobile; nonostante questo è di particolare interesse osservare anche il time frame mensile perché quest’ultimo, esattamente come il Dollar Index, ha una prospettiva decisamente più rialzista. Il prezzo infatti proviene da un movimento di lungo periodo (inizio 2013) rialzista e giunto ad un massimo relativo in area 1,47 raggiunto con l’ombra superiore della bella pin ribassista mensile del gennaio 2016. Dopo l’uptrend abbiamo avuto un periodo di correzione trimestrale, che ha generato appunto il movimento  discendente nelle grafico settimanale, consentendo il ritorno della quotazione in area 1,25. Il prezzo, sempre nel “mensile”, ci sta mostrando attualmente una terza candela inside consecutiva ed una reazione al di sopra della media mobile con la possibilità di continuare la tendenza ascendente di lungo periodo in caso di break-out del livello 1,3250 e cioè del pattern di Inside. In questo senso sarebbe utile riscontrare dei segnali di Price Action in acquisto (andrebbe benissimo anche sul grafico daily) possibilmente sulla zona di supporto 1,27 oppure sulla zona di resistenza 1,32 nel caso di uno “schiacciamento” verso l’alto della quotazione. Un potenziale movimento ascendente di Usd-Cad potrebbe essere agevolato sia dalla attuale debolezza del prezzo del petrolio, che per correlazione inversa disegna infatti una tendenza di lungo periodo ribassista che produrrebbe un effetto deprezzamento sul dollaro canadese, e sia dalla prospettiva di ulteriori strette monetarie da parte della Federal Reserve con maggiori pressioni in acquisto di Dollari statunitensi, pur non avendo ancora conferme sulla tempistica di tali misure monetarie (secondo alcuni addirittura dopo le elezioni presidenziali di novembre).
Maurizio Orsini
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

USDCAD M1 (07-14-2016 1046)

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.