Usd-Cad, break-out mensile in corso!

Scritto il 26 Luglio, 2016 - 11:13 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1243 letture

 

Usd-Cad, grafico di Price Action daily

Usd-Cad: prendiamo di nuovo in considerazione questa coppia (dopo l’ultimo articolo di due settimane fa sul grafico mensile) perché il prezzo, ieri, ha disegnato una candela decisamente interessante! Abbiamo già detto precedentemente come era in atto un “contrasto” fra il time frame settimanale e quello mensile, con il primo che evidenziava uno scenario ancora ribassista ed il secondo che invece aveva una prospettiva decisamente più rialzista; la scorsa settimana con ben quattro candele rialziste consecutive ci ha mostrato una violazione long della media mobile nel time frame weekly e, proprio ieri, la forte candela bullish (sulla quale molto ha influito il calo del petrolio statunitense!) che sta generando la violazione della Inside candle mensile (mesi di maggio, giugno e “quasi” aprile) in zona 1,32. Se questo pattern fosse definitivamente violato, potremmo vedere una ripresa del movimento ascendente di lungo periodo con un target di presa di profitto ben superiore alla prima resistenza 1,3430 e magari in zona 1,38; in questo senso sarebbe quindi auspicabile verificare oggi nel grafico giornaliero, meglio a fine seduta, la presenza di un segnale di Price Action in acquisto, tale da elaborare la nostra strategia di entrata. Ovviamente qualsiasi tipo di operatività dovrà considerare anche la forte volatilità attesa domani con la conclusione del meeting di politica monetaria della Federal Reserve che come sempre, anche se non dovrebbero esserci sorprese, potrebbe generare parecchi movimenti per le coppie col dollaro e per gli indici di Wall Street. Come accennato ad inizio articolo, un apprezzamento di Usd-Cad potrebbe essere agevolato dalla debolezza dello US Oil che, all’interno di una tendenza ribassista mensile, potrebbe continuare a deprezzarsi (anche fino ai $38) deprimendo la bilancia commerciale canadese, e quindi la sua valuta, e così facilitando per correlazione inversa una salita di Usd-Cad fino al livello target precedentemente menzionato.
Maurizio Orsini
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

USDCAD D1 (07-26-2016 1107)

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.