Troglia indicator, indica short su azionario

Scritto il 26 Agosto, 2014 - 9:08 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2299 letture
Tag

Troglia indicator, indica short su azionario. Stamattina apro il mio desk è vedo che il mio indicatore mi da un segnale short che in relazione alla mia strategia corrisponde ad un acquisto.

Troglia indicator

Troglia indicator

Quindi stamattina come spesso accade vista l’alta volatilità, coloro che mi seguono nel Portafoglio in tempo reale, hanno ricevuto una mail che li avvisa che nel mio portafoglio condiviso,ossia quello con cui opero con il mio patrimonio personale,avevo fatto un nuovo acquisto ribassista,coerenetemente con la nostra strategia impostata.

Vediamo insieme che cosa ho notato ieri sui mercati,oltre al segnale del Troglia indicator:

-Sp500 è arrivato alla grande soglia di 2000 mila punti, livello a cui devo essere sincerò non avrei mai pensato arrivasse. Ci è arrivato con volumi sottili.Mentre lui faceva nuovi massimi i Bond high yeld erano già in fase di inizio ritracciamento.

-Il Trerasury americano il Bund,ma anche gli altri obbligazionari continuano salire come rendessero il 10%.

-Stamane si inizia a notare  sul Forex alcune particolarità interesssanti:

  1. Sembra che stia arrivando qualche timido acquisto euro.
  2. Notiamo debolezza sull’ Aud nota valuta di carry trade.
  3. Notiamo forza di Yen nota valuta di carry trade.

Sul fronte commodities il Gold sta dormendo,ma di un sonno leggero.

Tutti questi aspetti dipingono un quadro dal mio punto di vista abbastanza chiaro, ossia che assisteremo da qui ai prossimi mesi a delle discese di una certa entità,e che già oggi andando sui time frame più bassi mi aspetto una certa volatilità orientata al ribasso sia sull’indice italiano sia su quello americano.Ognuno adotti le sue contro misure.

Se pensi che la mia analisi possa essere di aiuto ad un tuo amico,ad un altro trader sentiti libero di condividerla su Facebook

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.