Treasury americano, impostazione long

Scritto il 14 Gennaio, 2014 - 18:06 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1822 letture
Tag

Treasury americano, impostazione long.Molti non osservano i grafici di lungo termine e complice una garnde confusione tra Tapeing e tassi,si è creata a mio avviso una grande confusione.

Treasury americano

Treasury americano

Il Treasury americano ha un impostazione di lungo termine rialzista in termini di prezzo.Il rendimento attuale del 3% per il Treasury americano decennale rappresenta un importante supporto, che spingerà al rialzo i prezzi dei Bond americani riducendo i rendimenti al di sotto del recente minimo,Ossia nei prossimi anni vedremo un Traesury ameircano che sul decennale avrà rendimenti al di sotto dell’1.5%.

I Bond americani attualmente hanno già scontato la fine del Tapering e in futuro vedranno arrivare i soldi che usciranno dal mercato azionario, che attualemnete è in bolla e poi in un futuro ancora più lontano, vedranno i soldi che il governo americano rimetterà sul mercato con un ennesimo RiTapering.Ricordiamoci, che oramai l’economia mondiale cresce solo più grazie alle iniezioni di liquidità e questo spingerà nel tempo i rendimenti delle obbligazioni americane a “0”,con un incremento dei prezzi da questi livelli molto interessante.

Quindi, se analizziamo la storia ci rendiamo conto che il Tapeing ha fatto salire i prezzi dei Bond americani,con la decisione di uscita dal Tapering i prezzi sono scesi dai massimi,ma molto meno di quelli che sono saliti.Quando sui mercati ci sarà un crollo dei mercati azionari, saranno tutti li in coda a strapparsi i Treasury americani che oggi tutti snobbano,ne vorranno ancora di più quando varranno zero in termini di rendimento e li sarà il momento che noi li venderemo.

Come vi dico sempre, il mercato ha sempre delle opportunità,perchè non è mai in equilibrio,ma sembra sbilanciato e su questi inefficienze che noi dobbiamo agire,ma dobbiamo stare dalla parte giusta ahah.Per chi vuole seguire in real time il Portafoglio obbligazionario oppure il Portafoglio azionario, a solo da scrivermi per maggiori info: fabio.troglia@gmail.com

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.