Trading System Leonardo…la disciplina al potere

Scritto il 9 Settembre, 2013 - 9:00 da Giuseppe Ricci
Pubblicato in
4144 letture
Tag

_048ce8fe_…la disciplina al potere

In questo articolo vi  parlerò del Trading System Leonardo che pubblico tutti i giorni in real time sul Portafoglio in tempo reale, è un Trading System in continua evoluzione e lavora sia a favore di trend che controtrend, da qualche giorno abbiamo inserito anche operazioni che vanno a lavorare sui Breakout. Lavoreremo sui time frame a 4 ore e sul Daily in maniera tale che tutti possano inserire operazioni compatibilmente ai propri impegni.

Trading system leonardo

Trading system leonardo

L’idea di fondo è riuscire a catturare tutti i tipi di movimenti del mercato Forex, (e non solo, a breve inserirò anche CFD ), movimenti direzionali, controtrend, e divergenze nascoste. E’ un trading system semi automatico, significa cioè, come ho già accennato su un post di qualche giorno fa, che non c’è un robot che esegue degli ordini, ma sono io che controllo il set up dato dai miei indicatori e dalle mie regole e inserisco manualmente gli ordini. E’ un tipo di trading statistico e con delle regole di ingresso e uscita prestabilite, i setup sono oggettivi e racchiudono un insieme di regole ben precise che non lasciano spazio all’interpretazione.

Perchè questo ?

E’ semplice, per eliminare o limitare al massimo la parte emotiva che subentra quando si fa trading, e vi assicuro che è una parte fondamentale che molti sottovalutano, sopratutto i neofiti. Quando si fa trading con denaro reale la parte emotiva prende il sopravvento e se non si diventa disciplinati e si segue un piano di trading si rischia di bruciare capitale economico, ma ancora peggio capitale psicologico. L’importanza di avere un piano di trading o un trading system è data dal fatto che in questo modo andiamo ad inserire la disciplina nella nostra operatività, per molti potrà sembrare all’inizio una cosa noiosa ma sarà fondamentale per avere risultati nel trading. Nelle fasi di Drawdown, cioè quando il systema non guadagna, li deve esserci disciplina, bisogna continuare a seguire il nostro piano di trading  e se non si è preparati si tende a cambiare tutta l’operatività, si tende a trovare una soluzione che il più delle volte porta a veri disastri, come per esempio aumentare il rischio in modo sconsiderato per recuperare le operazioni in perdita, oppure non inserire e rispettare gli stop loss ecc. ecc. ed è cosi che molti aspiranti trader bruciano i loro conti.

Viceversa con un trading system affidabile e la disciplina si diventa solidi e profittevoli, con il Trading System Leonardo si vuole fare proprio questo, è un sistema che lavora già in modo sistematico e profittevole da diversi anni su diversi mercati finanziari, io insieme ad un altro trader lo abbiamo adattato all’operatività sul Forex e continueremo per quanto possibile a migliorarlo, parallelamente stiamo portando avanti la ricerca e i test per avere un tool statistico che permetta di far crescere le perfomance. Trading System  Leonardo si basa per la sua operatività su numeri statistici significativi e su livelli di Fibonacci utilizzati in modo non convenzionale.

Ovviamente tutto funziona perchè il money management ed il risk management vengono seguiti alla lettera, NON esiste nessun sistema profittevole senza un buon money management, riassumendo, non esiste la formula magica per guadagnare in Borsa, ma con la disciplina ed un buon Trading System si può fare molto bene.

Per chi segue già il TS Leonardo sul sito da qualche tempo avrà notato come stia lavorando bene, e nonostante si trovi in una fase di Drawdown il sistema è stabile e profittevole, per chi volesse seguire alla lettera l’operatività consiglio di tenere d’occhio la parte destra del foglio excel dove scrivo commenti operativi:

– portare stop a pareggio

– primo target raggiunto, chiudere metà posizione e spostare a pareggio lo stop

– chiudere intera posizione

Inoltre il foglio excel verrà continuamente migliorato e reso il più semplice possibile per tutti, inoltre per chi volesse avere consigli sul peso delle posizioni che attualmente indichiamo con 1 e 2 può lasciare un commento o contattarmi, sarà una sezione in completa evoluzione e sempre più ricca di contenuti.

I punti importanti per chi segue il sistema sono due :

– il peso delle posizioni, ossia con che quantità entrare a mercato

– stop loss

In genere trovate indicati livello di ingresso, stop loss, target 1 e target 2, questo però va contestualizzato, dovete cioè calcolare che nel mese potreste fare anche 20 operazioni e per seguirle tutte bisogna pesare le posizioni in base al vostro capitale, un consiglio che posso dare è di non rischiare più del 2% ad operazione ed usare leve bassissime sopratutto per chi trada da poco tempo.

Se volete testare in Real time il  Trading system Leonardo,scrivetemi una mail a : fabio.troglia@gmail.com per conoscere la procedura di attivazione.

Chi sono
Giuseppe Ricci

Il mio interesse per la borsa inizia intorno ai 20 anni, ma poi per varie vicissitudini personali rimane tale fino ai 24 anni circa, dove inizia un vero e proprio percorso di formazione legato ai mercati finanziari, alla crescita personale ed alla PNL. Negli anni ho avuto modo di conoscere e formarmi personalmente con Formatori e Trader italiani ed esteri tra i quali Bruno Moltrasio,Davide Biocchi, Joe Ross e molti altri, che mi hanno dato modo di tradurre in pratica tutte le nozioni teoriche apprese sui tantissimi libri studiati. La formazione personale e la ricerca hanno un ruolo continuo e fondamentale nel Trading ancora oggi , ma l’incontro e il lavoro fatto con Joe Ross nel 2006 ha dato il là a quello che poi sarebbe stato il mio persorso da Trader . Dal 2007 al 2009, ho ricoperto il ruolo di Junior Trader presso la Centurionfx LTD, dove ho avuto modo di crescere , svolgere l’attività di trading execution e di collaborare nella ricerca di nuove strategie, esperienza molto significativa che mi ha permesso di acquisire importanti skills nel trading sul Forex. Dal 2012 Trader privato.