Trader di borsa: attento a questo grafico

Scritto il 26 Ottobre, 2015 - 7:06 da Fabio Troglia
Pubblicato in
3121 letture
Tag

Trader di borsa: attento a questo grafico. Oggi mi ti segnalo due grafici importanti che devono essere presi in considerazione nella tua strategia d’investimento.

NYSE-margin-debt-SPX-growth-since-1995

NYSE-margin-debt-SPX-growth-since-1995

Se vuoi diventare un top trader di borsa, devi essere molto attento ai mercati e osservare tutte le variabili, il grafico in allegato è una di queste.Oggi i mercati vivono a leva e questo lo sappiamo. Tutto nacque tanto tempo fa, da una misura che doveva essere temporanea chiamata Quantitative easing, ma che oggi è entrata nei vocabolari di scuola.Il grafico del Margin debt, rappresenta proprio questo il livello d’indebitamento in relazione alla salita dei mercati. Per i non addetti ai lavori gli investitori si indebitano e comprano equity.Questi grafici ci danno delle info molto importanti, perché ci stanno raccontando che il livello d’indebitamento ora è sceso dell 11% dai massimi, quindi vuol dire, che in particolare il mercato americano è sotto un effetto di deleveraging.

Questo per te che vuoi essere il miglio trader, che vuoi fare delle performance al di sopra delle media che cosa implica?

NYSE-investor-credit-SPX-since-1980

NYSE-investor-credit-SPX

Tanta euforia, ma dietro la salita in particolare del mercato americano ci sono dei punti dubbi questo è uno di quelli, quindi è bene pianificare sin da ora una strategia precisa di investimento con importi ed  allocazioni corrette. Se vuoi vedere come mi sto muovendo io puoi vedere ora il Portafoglio del trader.

Altra aspetto che ti deve far riflettere è la situazione di politica monetaria globale. Abbiamo il mondo che sta facendo una politica accomodante e in alcuni casi ultra espansiva e gli Usa che di fatto, sono gli unici che sono prossimi a fare una politica contarian, questo che cosa significa? Che per differenza il dollaro dovrà rafforzarsi significativamente e questo contribuirà ancora di più a mettere in difficoltà le aziende americane e il loro fatturato.

Quindi attenzione a investire oggi sui mercati azionari, perché non tutti sono uguali e non tutti vanno pesati nella stessa maniera perché  rischi di avere delle brutte sorprese.Il sentiment ora è molto positivo, ma questa festa non è per tutti a mio avviso…

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.