Tao Te Ching, applicato al trading

Scritto il 1 Febbraio, 2015 - 8:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2789 letture
Tag

Tao Te Ching, applicato al trading. Ho deciso di intraprendere con te un viaggio tra mente e trading,questo viaggio durerà 85 capitoli.

Tao Te Ching

Tao Te Ching

Il Tao Te ching è un libro sapienziale che è stato tradotto nel mondo più di qualsiasi altro ad esclusione della Bibbia.Molti studiosi considerano questo classi cinese un insegnamento fondamentale sulla natura dell’esistenza e una risorsa preziosa per acquisire uno stile di vita che garantisce,integrità,gioia,pace ed equilibrio.

Autore di questo libro Lao-Tzu,profeta e archivista imperiale nell’antica capitale di Luoyang.

Tu dirai, cosa c’entra un libro di spi ritualità con il trading? Semplice, se tu non usi una macchina,ma usi la tua mente le tue emozionio, hai un corretto approccio verso di essa oppure non riuscirai mai ad avere successo.

Il libro è costituito da 85 pensieri, io nel mio piccolo cercherò di darti un interpretazione, degli spunti di riflessione da applicare alla nostra amata professione di trader.

Nessuno parla degli aspetti spirituali,perché tutti li confondono con preghiere e riti,in realtà la spiritualità non e altro che una più grande e profonda conoscenza di noi stessi,la padronanza ad alti livello di questi temi, determinerà in te oltre che un benessere e una felicita incredibile,una capacita di concentrazione molto più elevata rispetto al normale,un distacco e un oggettività massima, che sono elementi tra i più utili per investire sui mercati.

Mi predo l’impegno con te di approfondire tutto il libro e gli articoli usciranno di Domenica,di modo da avere un momento dedicato alla nostra crescita personale.

Se sei inoltre interessato al tema della psicologia del trader non puoi non leggere il mio ebook sulla Psicologia del trader scaricalo subito

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.