Summers ritira la candidatura Fed,le borse volano

Scritto il 16 Settembre, 2013 - 8:40 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2307 letture
Tag

Summers ritira la candidatura Fed,le borse volano.Stamattina ci svegliamo con le principali borse americane ed europee tutte in Gap rialzista,sulla notizia del ritiro di Summers alla presidenza Fed.

Summers

Summers

Larry Summers, era considerato una falco,ossia un amante della politica restrittiva,quindi il suo ritiro improvviso,fa pensare ai mercati che continuerà la politica espansiva della Fed.Io penso che questo movimento sia assolutamente privo di senso, anche se va considerato,perchè nella realtà non può essere un presidente che cambia una politica monetaria,ma vi è un consiglio che ha già deciso quale sia la direzione.Quindi, che al governo ci sia Summers o la Yellen,possono cambiare delle sfumature,ma nella sostanza non cambia assolutamente nulla.Tra oggi e mercoledi quando parlerà Bernanke, ci si gioca il proseguo o il crollo dei listini,oggi si è arrivati a livelli molto importanti,ma li si è raggiunti in Gap up,quindi in una situazione di tensione,spesso i trend finiscono con dei Gap che fungono da inversione.Quindi  ora occhi puntati sui listini che devono subito confermare la forza del Gap up, se no inzia la discesa, se confermanano invece la forza allora avremo un  rally long

Ecco la news su Milano Finanza:

Larry Summers, ex ministro del Tesoro di Bill Clinton e consulente di Barack Obama nel primo mandato, si è ritirato dalla gara per la successione a Ben Bernanke alla guida della Federal Reserve, spinando la strada all’attuale vice di Bernanke, Janet Yellen.

Summers, ha scritto una lettera al presidente Obama, cui spetta la scelta del successore di Bernanke, chiedendogli di escluderlo dalla rosa dei candidati per il timore di dover affrontare un aspro processo di ratifica della sua nomina in Senato.
Summers, 58 anni, proprio oggi aveva annunciato di aver rotto il contratto di consulenza che lo legava al colosso bancario Citigroup.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.