Strategie e segnali Forex, video analisi 07.03.2014

Scritto il 8 Marzo, 2014 - 9:05 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1833 letture

Strategie e segnali Forex, video analisi tecnica-operativa del mercato delle valute e delle materie prime con grafici nudi e time frame giornaliero e settimanale.

Video analisi Forex 07.03.2014: Analisi, strategie e segnali operativi di alcune delle più interessanti situazioni grafiche della mia watching list, sempre senza alcun indicatore o oscillatore e con time frame giornalieri e settimanali.

Calendario Forex

La settimana appena conclusa potrebbe essere, a mio avviso, la più intensa e volatile di tutto il mese di marzo dato che, oltre ai molti e importanti market movers, abbiamo avuto una volatilità “aggiunta” in relazione alla difficile situazione ucraina.
Le quattro riunioni di politica monetaria che si sono realizzate non hanno generato modifiche nei rispettivi livelli dei tassi di interesse e cioè 2,50% in Australia, 1% in Canada, 0,50% in Gran Bretagna e 0,25% nella zona euro. Anche da un punto di vista di “linee guida” di politica monetaria non ci sono state grandi variazioni considerando la conferma inglese sull’acquisto di asset (375 miliardi di sterline al mese) e la continuazione della forward guidance della BCE al fine di garantire la crescita economica e la stabilità dei prezzi.
La settimana si conclude con una serie di dati sul mercato del lavoro: in Svizzera, Canada ma, soprattutto, negli Stati Uniti con la pubblicazione dei Non Farm Payrolls e la consueta volatilità che gli stessi generano. Questi ultimi dati sono risultati contrastati (una occupazione al rialzo ma anche una disoccupazione che sale al 6,7%) ed hanno generato una forte ondata di acquisto di dollari e massicce vendite di yen e argento.
Crollo del rame che realizza una delle peggiori performance degli ultimi due anni in seguito al default, per un bond, di una importante azienda cinese (Shanghai Chaori Solar Energy Science & Technology Co) e per i timori di un rallentamento del gigante asiatico, nonché tra i primi importatori di rame.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.