Speculazione dollaro, le borse come la vedono?

Scritto il 1 Ottobre, 2014 - 10:15 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1857 letture
Tag

Speculazione dollaro, le borse come la vedono? La situazione sta andando se non lo è già fuori controllo,vediamo di capire che cosa ne pensano i mercati.

Speculazione dollaro

Speculazione dollaro

Oggi i mercati amplificano qualsiasi cosa grazie alla grande leva che hanno e hai mille strumenti correlati che contribuiscono come dei Panzer ad amplificare tutti i movimenti.Oggi ci troviamo nella speculazione dollaro, perché di questo si sta parlando? Perché con i nuovi mercati cambia il modo con cui si muovono i prezzi ossia,non si hanno più come in passato dei posizionamenti delle strategia.Oggi il mercato quando pensa una cosa, il minuto dopo la punta e non la molla finché non ha visto sgorgare tutto il sangue.

Questo è un dettaglio che molti non hanno notato, ma se tu trader non ti abitui al fatto che molti trend soprattutto sul Forex oggi sono fortemente direzionali, aspetti sempre un ipotetico ritracciamento che non arriva mai e sei morto.Oltre questo aspetto tecnico, da non sottovalutare abbiamo quello legato ai mercati finanziari,che muovendosi cosi velocemente non danno il tempo all’economia reale di adeguarsi ai loro cambiamenti e quindi magari aziende che hanno fatto budget, fissato prezzi con determinati cambi si trovano nel giro di qualche mese in situazioni inimmaginabili.

Questo rende sempre più necessario ed è una parte del mio lavoro, quello di aiutare le aziende nelle coperture cambi, perché mentre prima potevano avere un peso marginale, oggi stanno diventando una risorsa strategica fondamentale spesso più del business stesso vista la forza e la velocità.

Oggi la speculazione del dollaro sta dando grande fastidio ai mercati specialmente a quello americano che è il più colpito,quindi finché vedremo un dollaro che continua a rafforzarsi in questa maniera quasi in maniera opposta, vedremo una borsa americana in grossa difficoltà e quindi siccome conosciamo bene le correlazioni di conseguenza anche le altre borse europee.

Al momento non si vedono segnali di rallentamento della forza dollaro…

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.