S&P500, vicini a zona di acquisto.

Scritto il 28 Aprile, 2016 - 9:43 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1507 letture

 

S&P500, grafico di Price Action daily

S&P500: dopo tutta la lunga fase rialzista che ha caratterizzato questo indice di Wall Street negli anni precedenti e fino ai massimi storici toccati nel maggio del 2015 e nel luglio dello stesso anno (movimento molto evidente nel grafico settimanale) è iniziata una fase di lateralità di medio periodo che ha visto una serie di ribassi e rialzi e poi ancora crolli della quotazione, fino alla metà di gennaio del 2016, e poi di nuovo movimento ascendente che si sta riavvicinando alla zona 2.100. Dopo il doppio minimo sul livello 1.810 toccato l’11 di febbraio è infatti partito un trend ascendente evidente nel grafico daily con la  rottura dapprima della media mobile e poi dei vari livelli di resistenza che ha spinto la quotazione, nelle ultime settimane, sopra il livello chiave 2.070. Nelle ultime sedute il prezzo ci sta mostrando un movimento di lateralità/correzione con una quotazione che potrebbe di nuovo ritestare il livello appena menzionato e con una media mobile che si sta sempre di più avvicinando alla quotazione. Dal punto di vista operativo proprio sulla zona di prezzo 2.075 potremmo valutare un segnale di Price Action rialzista, e considerare un’entrata in acquisto con target sui massimi storici.  Da un punto di vista macroeconomico l’atteggiamento attendista della Federal Reserve, in merito ad un prossimo rialzo dei tassi, potrebbe con alta probabilità favorire una continuazione rialzista dello S&P e degli altri indici di Wall Street, anche se va prestata un po di attenzione al Nasdaq 100 che in questi giorni pare essere decisamente più debole degli altri due indici azionari; in questo senso risulta essere ancor più importante avere una conferma grafica data da un set up di trading long che verifichi la pressione maggiore dei compratori rispetto ai venditori.
Maurizio Orsini
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

SPX500 D1 (04-28-2016 0942)

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.