Sp500, il triangolo no…

Scritto il 1 Giugno, 2013 - 9:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2123 letture
Tag

Sp500, il triangolo no… non lo avevo considerato…direbbe la canzone di Renato Zero,è puntualmente questa figura tecnica non tradisce.Appena stamattina parlavo nella Bussola dei mercati di questo movimento ed eccolo super puntuale.

Sp500 il traingolo non lo avevo considerato..

Sp500 il traingolo non lo avevo considerato..

La situazione a livello mondiale ormai si è molto deteriorata,vediamo nel dettaglio i punti più importanti:

-L’economia Usa in vari settori sembra dare segni di risveglio, o comunque sembra voler dire che qualche prova di rallentamento della politica espansiva è possibile.

-Cina il Pmi indica un paese in contrazione,più che in fase espansiva,sottolineo che ciò è fisiologico, la Cina non può produrre e consumare tutto da sola.

-Brasile,il Pil non cresce,la manovra della banca centrale ha destabilizzato il mercato de cambi.

Tutto questo unito al fatto che Sp500 ha superato i massimi storici..capiamo bene che la situazione è critica e oggi arriva il primo segnale concreto di rottura della favola,per il momento lieve..ma arriva.Dopo la formazione di tre max decrescenti arriva la rottura della base del trinagolo per Sp500 che rompe,primo punto di arrivo a 1600.Dopo che Sp500 raggiungerà quel livello, da cui probabilmente rimbalzerà,in base alla forza del rimbalzo capiremo se questo è l’inizio reale del movimento ribassista di lungo termine o solo una pausa per prendere fiato.

Quindi dal punto di vista tecnico anche per chi opera sul brevissimo termine arriva il segnale short su Sp500 target 1600.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.