Sp500 e fondi Hygh yield cosa ci annunciano?

Scritto il 6 Maggio, 2015 - 7:17 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1756 letture
Tag

Sp500 e fondi Hygh Yield cosa ci annunciano? Oggi ci troviamo in una fase molto delicata dei mercati, quindi dobbiamo analizzare molti fattori differenti.

Hygh yield

Hygh yield

In questa fase di mercato, Sp500 era uno dei listini più deboli, ma quasi per magia, sono partiti al ribasso, prima i listini europei che erano quelli che dovevano essere più forti,potenza della magia americana.

Ma attenzione al listino americano, perché la situazione a mio avviso è solo di attesa e siccome il movimento che arriverà sarà violento e doloroso, l’attesa sarà più lunga.Oggi voglio comparare l’andamento di Sp500, con quello dei fondi Hygh Yield, che in passato si sono rivelati essere degli ottimi anticipatori.

Come puoi notare, il grafico indica in maniera molto chiara che siamo su un secondo massimo di fine ciclo e attualmete, stiamo assistendo ad una fase laterale lunga,che a mio avviso è di distribuzione, e cosa molto interessante abbiamo volumi in aumento.

Questo che cosa significa? Che grossi fondi, stanno utilizzando questa fase per vendere Hygh Yield americani,quando avranno finito di scaricare le posizioni, ci potrà essere la violenta chiusura di fine ciclo, che potrebbe riportare le quotazioni sino in area 85,nel caso di maggior speculazione.

Analoga situazione la troviamo su Sp500 che sta inesorabilmente perdendo forza relativa,ma ancora non flette con decisione per partire, ma la sitazuione rimane di massima allerta,soprattutto perché questo movimento essendo un fine ciclo, sarà forte è violento.

Quindi fai molta attenzione al mercato e buon gain!!

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.