Perchè fare trading con il mercato Forex

Scritto il 18 ottobre, 2016 - 15:25 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1648 letture
Tag

Perchè fare trading con il mercato Forex. Oggi cerchiamo di rispondere a questa domanda nella maniera più chiara possibile, fornendo tanti esempi.

leonardo-dicaprio-in-the-wolf-of-wall-street

Partiamo subito dalle definizioni:

Cosa significa fare trading? Molto semplice: si tratta della compravendita di strumenti finanziari. Ossia io accedo alla mia piattaforma di trading e decido quale prodotto finanziario acquistare. Devi sapere che tutti i prodotti finanzari sono quotatati, dalle azioni alle commodities al mercato Forex. Tu sei in grado in qualsiasi momento di sapere le quotazioni di un certo prodotto finanziario o, come nel nostro caso, di un cross valutario.

_41304daf_

Plus500

Dove negoziare online? Tutto quello che bisogna sapere

Si deve tener presente che i CFD sono un prodotto soggetto ad effetto leva e che quindi possono comportare la perdita di tutto il vostro deposito iniziale. La negoziazione di CFD potrebbe non essere indicata per voi, quindi accertatevi di aver ben compreso i rischi connessi.
Plus500CY
La maggior parte delle banche
Strumenti di negoziazione Servizio CFD Le azioni, il forex, le materie prime, gli indici, gli ETF più richiesti
Visualizza tutti gli strumenti
Di solito azioni locali e americane
Azioni di tutto il mondo Disponibile Limitate
Conto demo Conto demo illimitato gratuito Demo non disponibile
Finanziamento minimo del conto 100 € Di solito alcune migliaia di Euro
Commissione di acquisto 0% 0,1%-0,5%
Commissione di vendita 0% 0,1%-0,5%
Posizione short Disponibile Short non disponibile
Custody fee No Probabilmente
Quote live Gratuiti Di solito ritardate – tempo reale a pagamento
Negoziazione con la leva finanziaria Forex fino a x200
Azioni fino a x10
Materie prime fino a x150
Non disponibile
Livello di rischio Alto Medio-basso
Dividendi
Tasse Tasse non dedotte Dedotti tutti i tipi di tasse
Spread Di solito 0,2% per le azioni Spread di mercato
Piattaforma di negoziazione Windows, Web, iPhone, iPad, Android, Mobile Di solito solo web
Consulenza Nessuna consulenza Ha piacere di fornire consulenza
Strumenti tecnici di analisi Gratuiti A volte
Negoziazione giornaliera Consigliata Sconsigliata
Investimenti a lungo termine Non adatti – premio elevato Adatti
Bonus di avvio 25 € Ászf Érvényes Non disponibile
Bonus sul primo deposito Sino al 30% Ászf Érvényes Non disponibile
Autorizzata e Registrata CySEC CySEC
Apri un Conto reale Apri un Conto demo

Cosa significa mercato Forex?

Si tratta della piazza finanziaria più grande al mondo, devi immaginarlo come un enorme mercato finanziario dove vengono scambiate le valute di tutto il mondo. Tu non puoi acquistare una singola valuta, ma acquisti quello che in gergo tecnico viene definito un cross valutario, ossia una coppia di valute, per esempio:

Eur/Usd mette in circolazione la moneta unica con quella americana. Immagina che ci siano migliaia di questi incroci possibili dove tu andrai a scegliere il rapporto di valute che meglio soddisfa le tue esigenze di trading online.

Nel dettaglio il mercato Forex si divide in alcune macro categorie:

-Le major dove troviamo i principali incroci valutari.

-Le minor dove troviamo gli incroci valutari meno famosi

-I cross esotici dove abbiamo una serie di valute di mercati emergenti.

La categoria piu tradata al mondo è quella delle major che, per chi inizia con il trading online, è preferibile. Trattandosi infatti delle valute principali, queste sono anche le meno volatili e le più attendibili in termini di movimenti e di analisi tecniche. Solo quando sarai diventato più esperto ti potrai avventurare nelle coppie valutare più speculative.

Iniziare a fare trading online sul mercato Forex, a nostro avviso, è altamente consigliato per una serie di ragioni che ora andremo di seguito ad elencare:

Si tratta del mercato più liquido al mondo, questo garantisce sempre facilità di esecuzione per i nostri ordini. Se compero invece su un mercato azionario non particolarmente liquido può succedere che non ci siano compratori e venditori e questo in caso io voglia chiudere velocemente l’operazione sarebbe un problema. Il vantaggio di avere un mercato molto liquido e molto tradato è legato all’analisi tecnica, infatti i movimenti risultano essere molto più armoniosi, molto più prevedibili e quindi ci consentono di ottenere dei risultati di trading più soddisfacenti. Più uno strumento finanziario è trattato e più ha dei movimenti tranquilli e lineari, prevedibili.

Grande possibilità di scelta fra i vari cross valutari. Questo aspetto spesso un pò trascurato risulta essere invece molto importante, infatti permette al trader di scegliere, di operare sul mercato scegliendo sempre delle situazioni di trading interessanti, senza essere obbligato a tradare dei prodotti finanziari che invece non sono interessanti in quel momento. Possiamo quindi definire il mercato Forex come un mercato ricco di occasioni interessanti per il trading on line.

-Il mercato Forex al contrario del mercato azionario si può tradare a tutte le ore, essendo aperto a ciclo continuo. Ora attenzione a non cadere in facili luoghi comuni è ovvio che ci sono degli orarai in cui sono presenti tutti gli operatori che sono molto piu interessanti per il trading rispetto ad altri. Quindi se vogliamo operare quando tutti i mercati ufficiali sono chiusi i movimenti saranno molto volatili oppure con una direzionalità molto erratica. Però è anche vero che se invece succedono degli eventi esogeni inaspettati, quali per esempio attentati, terremoti, ecc.,  il mercato essendo aperto rimane sempre attivo e si adegua subito. Il fatto quindi che il mercato forex sia sempre aperto ci da il vantaggio di non incappare in gap di prezzo. Se noi acquistiamo un titolo azionario e poi il mercato chiude, ma di notte si verifica un problema nuovo inaspettato all’indomani le quoatzioni del mio titolo possono aprire in gap di prezzo e quindi io posso veder saltato il mio stop loss e perder denaro senza che io ci possa fare nulla.

-Livello di ingresso molto basso. E’ possibile iniziare ad operare usando un capitale minimo. Questo permette anche ai principianti di iniziare con un capitale minimo, ma soprattutto permette di fare pratica senza avere oscillazioni tipiche di future importanti come per esempio il Dax. L’importanza di vedere oscillazioni minime all’inizio è molto importante perchè quando si investono soldi veri vedere forti oscillazioni di portafoglio spesso portano a chiudere operazioni che in futuro potrebbero andare in gain solo per aver visto oscillazioni di denaro troppo forti.

Quindi il nostro consiglio è quello di valutare con attenzione il mercato Forex come mercato primario per la propria attività di trading. Il mercato è molto adatto sia ai principanti che alle persone più esperte perchè permette a tutti di fare tante strategie di trading molto interessanti, ma soprattutto di avere una gestione del rischio molto buona, cosa molto difficile con altri strumenti.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.