Settimana calda in borsa,ecco perchè..

Scritto il 9 Febbraio, 2015 - 8:30 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2086 letture
Tag

Settimana calda in borsa,ecco perché.. Venerdì abbiamo assistito ha dei movimenti,soprattutto sul Forex e sui Bonds molto interessanti.

Borsa

Borsa

 

Questa settimana in borsa sarà molto calda,perché abbiamo assistito a dei cambi di trend molto interessanti:

-Treasury americano ha fatto una brutta discesa.Va monitorato con la massima attenzione,per capire se si tratta di  un rintraccio fisiologico o di un fine corsa.

-Venerdì sono usciti dati che evidenziano la salita dei salari,segno di inflazione in arrivo.

-Usd Yen e aud yen hanno dato segnali di inversione long.

-Dollaro si prepara di nuovo a caricare come un toro contro tutti.

-Materie prime sembrano vogliose di continuare il loro recupero.

Alla luce di tutti questi aspetti,la settimana in borsa si preannuncia calda,con la voglia per i mercati americani di riprendere a salire non a scendere,sembra che la felicità per ripresa dell’economia sia più forte che il timore per il rialzo dei tassi e del rafforzamento del dollaro.Questa salita potrebbe essere aiutata dalla continuazione del prezzo del greggio e delle altre commodities,forse sull’idea che un america forte consumerà di più o forse cosa più probabile per sola speculazione.

Se a questo ci aggiungiamo che breve avremo la risoluzione greca, direi che più che calda la situazione si fa esplosiva.Mi aspetto nel dettaglio che Sp500 questa settimana sia più forte che l’europa che ha già corso molto,ad eurolandia si ripartirà long forte, solo dopo la risoluzione greca,ma questa discesa deve essere un occasione per un piano di accumulo strong long. Io nel Portafoglio azionario sto entrando e ho pianificato una serie di acquisti, se lo vuoi vedere scaricalo subito per partecipare al banchetto, sia azionario che sul Forex abbiamo davvero davanti una grande volatilità,ti aspetto !!

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.