Segnali Forex: Eur-Usd, continua il rialzo di breve.

Scritto il 17 Marzo, 2016 - 11:06 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1230 letture

 

Eur-Usd, grafico di Price Action daily
Eur-Usd: senza alcun dubbio le ultime tre settimane sono state particolarmente intense per il cambio principale del forex; la prima di marzo ci ha mostrato il dato sulle Non Farm Payrolls statunitensi, la settimana scorsa il meeting monetario della Banca centrale europea con la super candela rialzista del giorno 10 di marzo ed infine il meeting della Federal Reserve terminato ieri con la conferma da parte di Janet Yellen di una politica ancora accomodante (al fine di sostenere l’economia americana minacciata da un rallentamento internazionale) e di una riduzione dei rialzi dei tassi da quattro a due nel corso del 2016. A fronte di tutte queste notizie abbiamo avuto un generalizzato indebolimento del dollaro statunitense e, per correlazione negativa, un rafforzamento dell’euro che dopo avere sfiorato i minimi in area 1,08 (proprio nella giornata della riunione della Bce) ha intrapreso un movimento di breve periodo rialzista nel quale ha dapprima violato al rialzo la media mobile, successivamente l’area di resistenza 1,11, poi ritestata proprio in questi giorni, e nella giornata di ieri il livello 1,12 sopra il quale sta quotando proprio in questo momento. Per chi non ha già una operazione in acquisto in portafoglio (io ne ho una!) sarebbe possibile valutare un segnale di Price Action long approfittando di un eventuale movimento di correzione tecnica sul livello intermedio di supporto 1,12; in caso contrario non si può far altro che attendere un probabile arrivo del prezzo in area 1,14/1,1450 per poi valutare segnali di trading short su tale resistenza. Ovviamente in caso di continuazione rialzista oppure di leggera lateralità appena sotto l’area menzionata si potranno comunque valutare set up di Price Action long a continuazione del trend in essere.
Maurizio Orsini
www.mauriforex.com (valute e materie prime)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

EURUSD D1 (03-17-2016 1103)

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.