Regime dei cambi flessibili, l’interdipendenza macroeconomica

Scritto il 18 Settembre, 2013 - 8:00 da Lorenzo Zardi

Interdipendenza macroeconomica in regime di cambi flessibili

i precedenti articoli qui:

  1. https://www.fabiotroglia.com/il-regime-dei-cambi-flessibili-parte-prima-3151
  2. https://www.fabiotroglia.com/il-regime-dei-cambi-flessibili-parte-seconda-3275

Considerando due paesi differenti (H, G), valutiamo come le politiche macroeconomiche dell’uno influenzano quelle dell’altro, ipotizzando che nessuno dei due paesi possa considerare fisso il tasso di interesse estero o la domanda estera di esportazioni, per cui consideriamo solo il caso di variazioni permanenti nella politica fiscale e monetaria.

 

 

  • Espansione monetaria nel paese H

La valuta nazionale si deprezza e la sua produzione aumenta, ma come viene influenzato il paese G? Ad un deprezzamento reale della valuta H corrisponde un apprezzamento reale della valuta G, con conseguente aumento di costo dei beni del paese G il che comporta una riduzione della produzione degli stessi. L’aumento della produzione di H  fa sì che una parte del reddito aggiuntivo di H venga speso per acquistare anche beni di G.

Si tratta quindi di due effetti contrari, il risultato netto dipende da quale dei due effetti sia di maggior entità

people interactions

  • Espansione reale permanente nel paese H

Sostanzialmente assistiamo ad un apprezzamento reale della valuta del paese H e ad un peggioramento del saldo di conto corrente CA dello stesso che vanifica qualsiasi effetto positivo sulla domanda aggregata, per cui l’effetto espansivo della manovra fiscale del paese H passa tutto sull’estero.

Il paese G subisce un aumento di reddito e produzione per cui le sue esportazioni diventano più conseguenti in caso di apprezzamento della moneta di H

  • Espansione monetaria permanente nel paese H

Contrariamente alla situazione precedente assistiamo ad un aumento della produzione e reddito di H e un deprezzamento della sua valuta; come accennato prima le variazioni su produzione e reddito di G sono sostanzialmente ambigue poiché Yg può aumentare come diminuire.

money macro

  • Effetti di un’espansione fiscale permanente nel paese H

Assistiamo ad un aumento della produzione e del reddito del paese H con conseguente apprezzamento della valuta dello stesso, e specularmente assistiamo ad un incremento del livello di produzione e reddito del paese G.

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.