Rating e date da conoscere

Scritto il 13 Gennaio, 2015 - 16:55 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2428 letture
Tag

Rating e date da conoscere.Ecco un elenco completo di tutte le date in cui verranno rilasciati i nuovi rating relativi alle nazioni.

Rating

Rating

 

Secondo la normativa europea le agenzie di rating sono tenute a rendere note le date in cui pubblicheranno la revisione del merito di credito dei Paesi.
Vengono riportate in evidenza le date riguardanti l’, e poi, di seguito, il calendario riguardante i principali Paesi europei.

Data Agenzia Rating Outlook

13 febbraio Italia Moody’s Baa2 stabile
27 marzo Italia DBRS A-low negativo
24 aprile Italia Fitch BBB+ stabile

Segue il calendario con le date relative ai principali Paesi
europei.

Data Paese Agenzia Rating Outlook

09 gennaio Germania S&P AAA stabile
09gennaio Portogallo Moody’s Ba1 stabile
09 gennaio Russia Fitch BBB negativo
09 gennaio Olanda Fitch AAA stabile
09 gennaio Serbia Fitch B+ stabile

16 gennaio Serbia S&P BB- credit watch negativo
16 gennaio Irlanda Moody’s Baa1 stabile
16 gennaio Polonia Moody’s A2 stabile
16 gennaio Germania Fitch AAA stabile
16 gennaio Grecia Fitch B stabile
16 gennaio Lussemburgo Fitch AAA stabile
16 gennaio Gran Bretagna DBRS AAA stabile

23 gennaio France Moody’sAa1 negativo
23 gennaio Gran Bretagna Moody’s Aa1 stabile
23 gennaio Belgio S&P AA stabile
23 gennaio Croazia S&P BB stabile

30 gennaio Slovacchia S&P A positivo
30 gennaio EFSF Moody’s Aa1 stabile
30 gennaio ESM Moody’s Aa1 stabile
30 gennaio Belgio Fitch AA negativo
30 gennaio Islanda Fitch BBB stabile

06 febbraio Polonia S&P A- stabile
06 febbraio Finlandia Moody’s Aaa stabile
06 febbraio Bulgaria Moody’s Baa2 stabile
06 febbraio Croazia Fitch BB stabile
06 febbraio Polonia Fitch A- stabile

13 febbraio Italia Moody’s Baa2 stabile
13 febbraio Lettonia Moody’s Baa1 stabile
13 febbraio Austria Fitch AAA stabile
13 febbraio Irlanda Fitch A- stabile
13 febbraio Ucraina Fitch CCC N/A
13 febbraio Germania DBRS AAA stabile

20 febbraio Spagna Moody’s Baa2 positivo
20 febbraio Repubblica Ceca Moody’s A1 stabile
20 febbraio EFSF S&P AA negativo
20 febbraio Slovacchia Fitch A+ stabile
20 febbraio Danimarca Fitch AAA stabile

27 febbraio Germania Moody’s Aaa stabile
27 febbraio Austria Moody’s Aaa stabile
27 febbraio Lussemburgo Moody’s Aaa stabile
27febbraio Malta Fitch A stabile
27 febbraio Romania Fitch BBB- stabile

06 marzo Olanda Moody’s Aaa stabile
06 marzo Belgio Moody’s Aa3 stabile
06 marzo Ungheria Moody’s Ba1 stabile
06 marzo Olanda DBRS AAA stabile

13 marzo EU Moody’s Aaa stabile
13 marzo Grecia S&P Bstabile
13 marzo Svezia S&P AAA stabile
13 marzo Svizzera Moody’s Aaa stabile
13 marzo Belgio DBRS AA-high stabile
13 marzo Irlanda DBRS AA-low positivo

20 marzo Portugallo S&P BB stabile
20 marzo Ungheria S&P BB stabile
20 marzo Croazia Moody’s Ba1 negativo
20 marzo Cipro Moody’s B3 stabile
20 marzo Finlandia Fitch AAA stabile
20 marzo Turchia Fitch BBB- stabile

27 marzo Grecia Moody’s Caa1 stabile
27 marzo Finlandia S&PAA+ stabile
27 marzo Austria S&P AA+ stabile
27 marzo Cipro S&P B+ stabile
27 marzo Danimarca S&P Aaa stabile
27 marzo Lituania S&P A1 stabile
27 marzo Lussemburgo S&P AAA stabile
27 marzo Danimarca Moody’s Aaa stabile
27 marzo Estonia Moody’s A1 stabile
27 marzo Portugallo Fitch BB+ positivo
27 marzo Slovenia Fitch BBB+ stabile
27 marzo Tunisia Fitch BB- negativo
27 marzo Italia DBRS A-low negativo
27 marzo Finlandia DBRS AAA stabile

10 aprile Francia S&P AA negativo
10 aprile Spagna S&P BBB stabile
10 aprile Ucraina S&P CCC- negativo
10 aprile Albania S&P B positivo
10 aprile Svezia Moody’s Aaa stabile
10 aprile Turchia Moody’s Baa3 negativo
10 aprile Spagna DBRS A-low stabile

17 aprile Russia S&P BBB- Credit watch negativo *
17 aprile Slovacchia Moody’s A2 stabile
17 aprile Norvegia Fitch AAA stabile
17 aprile Russia Fitch BBB negativo

24 aprile Norvegia S&P AAA stabile
24 aprile Romania Moody’s Baa3 stabile
24 aprile Cipro Fitch B- positivo
24 aprile Italia Fitch BBB+ stabile
24 aprile Spagna Fitch BBB+ stabile

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.