Rame, long nel breve e short nel medio!

Scritto il 17 Aprile, 2014 - 17:46 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1400 letture

Segnali Forex di Price Action
Rame, la prospettiva di brevissimo potrebbe essere quella di un rialzo ma la tendenza di medio termine è short…Cina permettendo!

Rame, il grafico giornaliero evidenzia un movimento laterale di brevissimo termine compreso tra i livelli di prezzo $2,96 e $3,07 con una serie di candele poco significative ed una media mobile assolutamente piatta. Il time frame H4 è leggermente rialzista, sopra la EMA21, e la violazione della resistenza sopra citata (sempre con un chiaro segnale di trading) si potrebbe valutare per una entrata in acquisto al fine di approfittare di un rapido movimento di rialzo verso il successivo livello $3,14. Quest’ultima zona, a sua volta, rappresenta un’importante area di resistenza dinamica dato che, nel grafico settimanale, giunge la media mobile che potrebbe respingere la quotazione al ribasso e far continuare il trend discendente di medio termine, iniziato un paio di mesi orsono. Ovviamente tutte queste considerazioni dovranno necessariamente “fare i conti” con i dati macroeconomici che giungeranno di volta in volta dalla Cina (con la quale il Rame è particolarmente correlato)!
rame17

Calendario Forex
In questo giovedì santo il calendario economico ci riserva pochi market movers davvero importanti, fra i quali possiamo ricordare la fiducia dei consumatori giapponesi (leggermente diminuita), l’inflazione canadese (al rialzo come da attese), l’indice della Fed di Philadelphia (molto meglio delle previsioni!) e i sussidi alla disoccupazione statunitensi (in leggera salita ma meno delle attese e vicino ai minimi del 2007).
Oggi registriamo una chiusura invariata per Tokyo e positiva per Hong Kong. I listini europei aprono leggermente in negativo e poco mossi per mantenersi poi in territorio positivo (soprattutto il Dax30 ed il Cac40). Apertura leggermente in calo per Wall Street che, al momento, quota intorno alla parità.
Domani in virtù del Venerdì Santo tutte le borse azionarie rimarranno chiuse, per cui prestiamo molta attenzione alla mancanza di liquidità nel mercato e ai conseguenti movimenti di volatilità che possono generarsi!
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.