Quotazione Gold, ecco i 2 motivi per cui non sale

Scritto il 17 Luglio, 2015 - 17:36 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2384 letture
Tag

 Quotazione Gold, ecco i 2 motivi per cui non sale.Tutti lo hanno sempre amato, ma ora che cosa sta succedendo?

Quotazione gold

Quotazione gold

Parto subito dicendoti che io oggi a 1140 ho comperato il metallo giallo, perché sono convinto che la quotazione del Gold sia destinata a salire nel medio termine e ti spiego il motivo:

-Il Gold price è sceso con l’arrivo del Qe americano, ma in generale con la fine dell’inflazione.L’oro giallo sale quando c’è un inflazione galoppante o segni che essa possa avvenire altrimenti non è interessante.

Il Gold sale, quando vi è la paura sui mercati, dove nessuno sa dove investire, quando sia ha confusione sulle valute e sui vari assets, allora si pensa che l’oro sia un posto dove vale la pena investire.

In questi ultimi anni ci sono state queste caratteristiche?

Assolutamente no, abbiamo avuto una grande iniezione di denaro sui mercati, causa la bassa inflazione.Secondo aspetto della grande liquidità sui mercati, una volatilità praticamente nulla.

Oggi qualcosa è cambiato?

A mio avviso si e vediamolo nel dettaglio:

Il Qe americano è finito, in Europa la Gran Bretagna si appresta ad alzare i tassi, il Giappone appena potrà, smetterà la sua politica monetria espansiva.Una riduzione della moneta circolante ha come effetto la creazione di inflazione.

-La fine delle politiche espansive creerà sui mercati tensioni a livello di prezzo soprattutto sui mercati azionari.

Se a questo ci aggiungiamo che le quotazioni del Gold hanno raggiunto livelli tecnici davvero interessanti….

La mia vision di trading su questa commodities e quindi molto positiva.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.