Produttività: 15 suggerimenti per i procrastinatori (seconda parte)

Scritto il 15 Novembre, 2015 - 19:00 da Redazione

Produttività: 15 suggerimenti per i procrastinatori (seconda parte). Se sei un amante del procrastinare o se semplicemente vorresti uscire da questo loop ma non sai come: questo articolo è per te!

produttività

produttività

Eccoci alla seconda parte dell’articolo nel quale ti svelerò i restanti 8 suggerimenti che ti permetteranno di aumentare la tua produttività a lavoro, evitando di procrastinare.

  1. ELIMINA DISTRAZIONI DALLA TUA SCRIVANIA

Secondo uno studio di Kleiner Perkins Caufield and Byers, un utente medio controlla il suo telefono circa 150 volte al giorno e, sicuramente, avere il telefono bene in vista sulla scrivania non aiuta!

Per cui rimuovi il telefono e tutti gli altri eventuali gadget che non ti permettono di focalizzarti sul tuo lavoro e che ti portano ad avere continue interruzioni: notifiche, chiamate, SMS, ecc.

  1. ORGANIZZA TUTTO LA SERA PRIMA

Preparare tutto ciò che ti serve la sera prima ti da un grande vantaggio e ti permette di evitare dimenticanze e di avere più tempo al mattino per il resto (il tuo caffè ad esempio!).

Hai una lezione di spinning al mattino? Preparati la borsa la sera prima e creati magari una checklist per non dimenticare niente. Puoi anche preparare il tuo cibo, se lo porti da casa, e ricordarti solo di prelevarlo dal frigo al mattino.

  1. FAI 10 MINUTI DI ATTIVITA’ FISICA AL MATTINO

E’ provato che l’esercizio fisico aumenta la produttività e stimola il rilascio di endorfine o “ormoni della felicità”. Fai una corsetta fuori e preparati per la giornata che sta iniziando. Non ti piace correre fuori? Fai attività fisica in palestra o creati una piccola palestra a casa e segui una delle lezioni gratuite che trovi su YouTube.

  1. PREVEDI DELLE MINI ATTIVITA’

Se hai un grande progetto da portare a termine, cerca di dividerlo in mini attività. Crea una check list e inizia dai punti più facili fino a che non li hai completati tutti.

Devi scrivere un articolo? Inizia dal titolo e dalla prima frase.

Devi preparare una presentazione? Spendi 15 minuti a buttar giù le tue idee e una bozza di progetto, poi prenditi cinque minuti per un caffè e procedi con la preparazione delle slides.

Portare a termine qualcosa, anche se di piccola entità, da un senso di pienezza e soddisfazione.

  1. CREA UNA LAVAGNA DI ISPIRAZIONE O REMINDER

Prendi una lavagna da tenere con te nel tuo ufficio, bene in vista, e scrivici delle frasi motivazionali (usa Pinterest, ad esempio, per prendere spunto).

Oppure scrivi anche solo “Fallo ora” così ogni volta che alzerai la testa leggerai questa frase e ti ricorderai di quali sono le tue priorità!

  1. CAMBIA L’AMBIENTE INTORNO A TE

Puoi provare a ridecorare il tuo ufficio, spostare i mobili, fare qualche cambiamento che ti permetta di mantenere sempre un look fresco e di non stufarti. Prendi Pinterest come spunto!

  1. TIENI A PORTATA DI MANO QUALCOSA DA SGRANOCCHIARE

Hai presente quell’andi-rivieni dalla dispensa? E’ proprio vicino alla tua scrivania ma ti porta comunque via del tempo e, in un’ottica di gestione produttiva del tempo, non puoi permettertelo!

Prima di iniziare a lavorare pertanto prepara anche qualche snack da tenere sulla scrivania per calmare una fame improvvisa ed evitare inutili perdite di tempo.

  1. ORGANIZZA I TUOI COMPITI A CASA

Anche a casa l’organizzazione è fondamentale. Scrivi tutto quello che intendi gestire nell’intera settimana e decidi già in che giorni lo farai. Metti la lista in un luogo dove sia ben visibile e possa ricordarti facilmente che hai delle attività da svolgere (specchi, porte, TV, ad esempio).

Il trucco è cercare di inserire il maggior numero di attività possibili e cercare di svolgerle tutte nella settimana, spostando a quella successiva ciò che non sei riuscito a terminare.

A chi piace svegliarsi e trovare proprio davanti agli occhi una lunga lista di cose da fare? Grrr.

 

Allora non aspettare: inizia subito a testare questi suggerimenti e facci sapere come va!

Chi sono