Poker borsa, vuoi giocare?

Scritto il 4 Giugno, 2015 - 15:16 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1679 letture
Tag

Poker borsa, vuoi giocare? Oggi devi essere più bravo di ieri per operare in borsa altrimenti sei morto,questo è un concetto base.

poker borsa

poker borsa

Oggi e vuoi giocare a Poker borsa e fare profit, è possono essere molto forti, devi conoscere molto bene il mercato Forex e le sue dinamiche, perché è da qui il diretto collegamento con le banche centrali che tutto parte.

Vediamo il mio ragionamento:

-Usa i primi che hanno inventato il Poker borsa,con il Quantitative Easing.

-Giappone,i secondi che hanno deciso di giocare.

-Cina ed Europa tra gli ultimi partecipanti.

-Australia stanotte ha fatto capire che anche lei vuole essere del gioco.

Tutto questo cosa significa? Che siamo di nuovo al punto di partenza, non conta più se tu stai facendo o meno il Quantitative easing, ma in che fase temporale ti trovi.

Oggi per esempio entra di diritto l’Australia, tra coloro che voglio partecipare al gioco della svalutazione è diventa la valuta più debole.Euro, su cui tutti avevano puntato attendedosi una mega svalutazione, ora stanno chiudendo posizioni per andare dove la speculazione è più calda.

Questo per darti un idea di quello che succede oggi a Poker borsa, ma questo come influenza i mercati? Euro dollaro sale, gli investitori stranieri chiudono le posioni sui Btp e sui titoli periferici, le banche che sono piene di titoli di stato scendono la borsa che cosa fa?

Rircodati bisogna partire sempre dal mercato più grande al più piccolo.Ogni giorno, nella bussola dei mercati spiego questo e molte altre tematiche,fondamentali per la compresnione dei mercati mondiali.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.