Pianificazione di una giornata di trading

Scritto il 30 Settembre, 2013 - 10:57 da Fabio Troglia
Pubblicato in
4709 letture
Tag

Pianificazione di una giornata di trading,questa è una fase molto delicata per un trader, soprattutto se il suo orizzonte temporale è di breve termine.

Pianificazione di trading

Pianificazione di trading

La pianificazione di una giornata di trading:

-La mia giornata inizia di solito alle 7 del mattino,con una lettura di tutte le news che sono successe.L’analisi di quello che dovrà succedere in termini di uscita di news nel giorno corrente, per capire quali potrebbero essere i temi della giornata.

-Poi passo allo studio dei numeri,per prima cosa analizzo il Forex e le varie coppie di valute per capire la forza relativa di ciascuna valuta.Questo è utile oltre che per il trading sul Forex, per capire il sentiment dell’azionario.Poi identifico due cross e se ci sono degli indici che meritano di esser tradati nella giornata,scelgo sempre quelli che hanno la maggior forza relativa,sia al rialzo che al ribasso poco importa.

Per esempio nella giornata di oggi analizzo che la valuta più forte è certamente lo Yen, probabilmente per la necessità di chiudere delle posizioni di carry trade,infatti noto che lo Yen si è rivalutato su molte coppie.Allora poi mi focalizzo sulla coppia che più di altre potrebbe darmi il meglio, identifico l’euro perché sicuramente in caso di proseguo della crisi ,sarà la valuta che più di tutte andrà in sofferenza.

-Quindi mi metto dalla parte delle situazioni più importanti, debolezza dell’euro dovuta alla crisi italica.

-Forza dello Yen dovuta alla chiusura delle posizioni di carry trade.

Quindi mi metto ad analizzare il grafico, per cercare dei punti di ingresso short soddisfacenti.Questo tipo di pianificazione per chi vuole fare il trader di professione è fondamentale.Con il passare degli anni diventa più facile perché si diventa più esperti sui vari movimenti e sulle varie dinamiche del mercato.Sulla base di questi ragionamenti, io preparo ogni mattina la Bussola dei mercati

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.