Petrolio, un bel segnale short?

Scritto il 24 Novembre, 2015 - 10:55 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1688 letture
Tag

Segnali Forex di Price Action
Petrolio, siamo in lateralità di brevissimo periodo ma vicini ad una interessante area di vendita per riprendere il trend discendente.

petrolio 24

Petrolio, avevamo lasciato il Greggio statunitense circa un mese fa sul livello di ex supporto $42,50 con un time frame settimanale decisamente ribassista ed un “daily” ancora in lateralità ma dopo un paio di settimane è arrivato il break-out con la discesa di questa materia prima fino al livello psicologico dei $40.

Il prezzo si sta muovendo per ora all’interno di un range di brevissimo periodo compreso proprio tra i due livelli precedentemente menzionati, ma sempre al di sotto della media mobile e della resistenza statica, all’interno di uno scenario tecnico più ribassista che rialzista. In tal senso la quotazione attuale del Petrolio è particolarmente interessante perché ci mostra un prezzo esattamente in prossimità dell’area $42,50 e vicinissimo alla EMA21 che, in qualità di resistenza dinamica, potrebbe contribuire a spingere il WTI nella direzione della tendenza giornaliera e settimanale. Proprio per questo la prospettiva è quella di ricercare tra oggi e domani un segnale di Price Action in vendita per valutare una entrata short con primo target sul successivo livello di supporto $38; l’avvio del nuovo contratto mensile di questo Cfd ci lascerebbe oltretutto il tempo sufficiente per una gestione tranquilla di un potenziale trade.

Una eventuale ripartenza del Dollaro americano (dopo la lateralità “discendente” di questi giorni) potrebbe quasi sicuramente contribuire ad un indebolimento del Petrolio. Secondo diversi esperti l’offerta globale di Petrolio non dovrebbe diminuire nei prossimi mesi e quindi dovrebbe essere più difficile vedere grandi balzi rialzisti di questa materia prima; addirittura il Venezuela ha parlato di possibili discese fino ai $20 se i Paesi membri dell’ Opec non troveranno accordi per stabilizzare il mercato!

www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.