Petrolio, tendenza ribassista?

Scritto il 24 Settembre, 2013 - 7:00 da Lorenzo Zardi
Pubblicato in
2155 letture
Tag

Petrolio, tendenza ribassista?

Osservando il grafico daily sul petrolio (US) possiamo notare come da un punto di vista tecnico siamo vicini a livelli di supporto importanti, 103 $, 102,30$.

 us oil 1

Il prezzo dell’oro nero, dopo aver corso molto da maggio ad oggi, complici le tensioni in medio oriente, e un pizzico di speculazione su di esse, oggi, dopo aver vissuto una fase laterale con tendenza ribassista, confermate da debolezze e divergenze sugli indicatori, ha subito in questi giorni una correzione ribassista abbastanza marcata.

 us oil indicatori

Andiamo ora a considerare i livelli di supporto di Fibonacci per chiarire meglio quali possono essere i targets dopo un’eventuale rottura a ribasso dei livelli di supporto su cui si sta muovendo ora il prezzo.

 us oil 3

Andando a disegnare i livelli di supporto resistenza col metodo di Fibonacci possiamo vedere come, alla rottura a ribasso del livello attorno al quale ora il prezzo si sta muovendo, e che ritengo abbastanza probabile visto il MACD che sta entrando in zona negativa, il primo eventuale take profit potrà piazzarsi intorno a 102,048$.

All’eventuale suo raggiungimento bisognerà considerare come gli indicatori si sono scaricati e se hanno ancora fiato per correre (a mio avviso probabile) oppure se assisteremo ad un consolidamento del livello prima di accumulare forza per una nuova rottura ribassista, che  a quel punto potrebbe portarci a quota 98,91$.

Bisogna sempre avere una strategia, ma la cosa più importante è saperla modificare a seconda del comportamento presente del prezzo di uno strumento finanziario, currency, derivato che sia.

Chi sono
Lorenzo Zardi

Sono laureato in Economia e Finanza, ho maturato interesse per il trading speculativo e per l'analisi tecnica applicata agli strumenti finanziari negli ultimi anni in cui mi sono affiancato a traders professionisti, operatori in strumenti mobiliari e professori universitari. Continuo gli studi universitari nel corso di laurea specialistica in Finanza, Intermediari, Mercati. Ho intrapreso altresì una formazione in un private office di consulenza finanziaria collaborando con professionisti di alto livello nel settore della consulenza e della promozione finanziaria, dell'analisi di mercato macroeconomica, monetaria, tecnico-grafica.