Petrolio, short settimanale o lateralità?

Scritto il 27 Ottobre, 2015 - 10:41 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1582 letture

Segnali Forex di Price Action
Petrolio, prosegue la “lotta” tra il giornaliero ancora incerto ed il settimanale ribassista. Il livello $50 non è stato di fatto violato e siamo ora sui supporti._ce6a01a0_

Petrolio, il mio trade in acquisto sul Greggio dello scorso mese si è chiuso dopo la Pin ribassista che ha violato in modo falso l’importante area di resistenza statica e psicologica dei $50; contavo su una spinta più forte del WTI, in linea con il movimento bullish che si stava sviluppando da fine settembre (minimi crescenti, prezzo sopra la EMA21 e forte candela del 6 ottobre) ma alla fine il time frame settimanale ha avuto la meglio!

In questo grafico infatti lo scenario era (ed è) ancora ribassista e con una media mobile che giungeva dall’alto proprio sulla resistenza sopra menzionata. In virtù della forza di tale resistenza dinamica, oltre all’improvviso ritorno alla forza della valuta statunitense, il Petrolio ha iniziato una mini tendenza di breve ribassista e molto lineare che ha di nuovo portato la quotazione sulla zona di supporto $43.

Ora sarà interessante valutare la price action per stabilire una corretta strategia operativa. Siamo infatti sul lato inferiore della lateralità del grafico giornaliero ed un eventuale segnale di trading rialzista tra oggi e domani si potrebbe valutare per un nuovo posizionamento in acquisto, con target sul lato opposto del range; al contrario, un break-out del supporto ed un successivo storno (per ritestare il livello) con set up di trading short sarebbe ideale per considerare un’entrata in vendita, in linea con la prospettiva “weekly” sopra citata, e target sulla successiva area di supporto $38.

Vedremo il responso del prezzo senza trascurare però la volatilità che potrebbe generarsi domani sera dopo il tanto atteso meeting monetario della Federal Reserve.

www.mauriforex.com (valute e materie prime)
www.mauritrading.it (azioni)
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

 

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.