Petrolio, il rimbalzo è alle porte?

Scritto il 5 Gennaio, 2016 - 5:04 da christian cinti
Pubblicato in
3168 letture

Petrolio, il rimbalzo è alle porte? L’oro nero viene da un periodo di discese continue, ma ora i prezzi si trovano su livelli molto bassi, attenzione al grafico.

Crude Oil Full0216 Future settimanale

Crude Oil Full0216 Future settimanale

La situazione grafica del crude oil rimane sempre molto delicata ed indubbiamente il trend al momento è molto negativo. L’analisi ciclica però, potrebbe indicarci una fase temporale importante, dove si potrebbe manifestare un rimbalzo dei prezzi anche importante.

Quali sono le condizioni necessarie affinché si sviluppi un recupero?

Prendiamo in considerazione il grafico daily, dove ho segnato un importante valore da cui potrebbero scattare i long.

Crude Oil Full0216 daily Future

La rottura di 38,28, massimo del settimanale precedente, ha dato il via ad un nuovo mensile quindi al momento le posizioni da assumere sono rialziste ed il nuovo superamento dei massimi a 38,32 darebbe un buon segnale di continuazione. La base del settimanale a 36,20 dovrà essere tenuta come area di stop, in quanto tutta la fase ciclica tornerebbe negativa, ma quale titolo azionario potrebbe giovare da questo eventuale rialzo. Oltre ai titoli italiani ho dato un’occhiata anche oltre i nostri confini e ne ho notato uno interessante quotato in Francia.

MAUREL ET PROM

Maurel et Prom è una compagnia indipendente operante in 12 stati ed il suo core business ovviamente è il petrolio. Scesa di circa l’82 % dai massimi assoluti potrebbe essere pensabile  cercare qualche ingresso per cogliere la partenza del trimestrale ormai giunto a 59 giorni e con possibile settimanale positivo in formazione.

Chi sono
Avatar

Mi chiamo Christian Cinti e sono un analista tecnico da quasi 15 anni.Mi sono avvicinato ai mercati nel 2002 lavorando presso una società di intermediazione italiana per la quale operavo in qualità di promotore finanziario. La collaborazione è durata fino al 2011 dopodichè sono entrato a far parte di un gruppo bancario dove ho lavorato fino al 2013.La passione per i mercati mi ha portato a studiare molte tecniche di trading da Gann, Elliot e per finire con l'analisi ciclica che uso attualmente. Ho frequentato vari corsi con molti noti traders dai quali ho carpito varie metodologie ed alcuni segreti operativi ed attualmente gestisco il mio blog dove vengono inseriti articoli con analisi cicliche su indici ,forex e materie prime. Il mio blog è http://teoriecicliche.blogspot.it/