Petrolio, continua la discesa.

Scritto il 11 Dicembre, 2014 - 11:07 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
2205 letture

Segnali Forex di Price Action
Petrolio,la domanda globale del 2015 è stata “tagliata” con prospettive di ulteriore ribasso per la quotazione del greggio.

Petrolio, è passato un mese dal mio ultimo articolo sul WTI (https://www.fabiotroglia.com/petrolio-violazione-short-9103),

lo avevo lasciato in zona $76 con prospettiva di ribasso e lo troviamo oggi sui minimi quinquennali a $61!
Siamo in un forte downtrend, evidente in tutti i time frame più ampi, che sta generando oltretutto tensioni anche a livello azionario con pressioni in vendita sui titoli energetici. Ci sono diverse ragioni macroeconomiche alla base di questo deprezzamento e, senza entrare nello specifico di tesi “complottistiche” (strategia OPEC per scalzare i concorrenti dello Shale Oil staunitense), possiamo ricordare rapidamente il mancato accordo tra paesi arabi, Russia e Venezuela sulla riduzione della produzione ed il taglio della domanda globale di Petrolio per il 2015.
Da un punto di vista tecnico, come già evidenziato, abbiamo un grafico daily e settimanale che ci mostrano una tendenza molto ripida al ribasso e con brevi correzioni tecniche di accumulazione. Valutiamo entrate in vendita in caso di violazione del minimo di ieri o anche a fronte di forti segnali di trading nel 4 ore; primo target di profitto sul seguente supporto $60.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Petrolio

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.