Peloton, il mercato penalizza i titoli stay at home.

Scritto il 3 Maggio, 2021 - 12:05 da Fabio Troglia
Pubblicato in
813 letture
Tag

La situazione grafica di Peloton sembra essersi notevolmente deteriorata, sembra molto elevata la probabilità di vedere massicce vendite sul titolo.

Se partiamo facendo un analisi intermarket più ampia possiamo notare che anche altri titoli come per esempio Zoom, che possiamo identificare come titoli Stay at home sono in fase di forte ritracciamento. Quindi quando due aziende che possiamo identificare nella stessa categoria si trovano con una stessa conformazione grafica, aumentano la validità di un possibile segnale ribassista. Quindi mi aspetto nelle prossime sedute che il titolo Peloton possa rompere al ribasso il supporto molto importante sul quale si trova e scendere con un movimento molto violento, per andare a trovare nuovi livelli di appoggio che al momento è ancora difficile identificare. La mia personale esposizione sul titolo Short

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.