Patrimonio personale, io investo su tre assets

Scritto il 12 Luglio, 2015 - 21:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2262 letture
Tag

Patrimonio personale, ecco la mia asset allocation. Oggi ti voglio raccontare quella che è la mia gestione personale sperando ti sia di aiuto.

Patrimonio

Patrimonio personale

Penso che in questa fase di grandi cambiamenti sia importante, cercare di avere le idee  più chiare possibili, la cosa più semplice, penso sia raccontarti la mia esperienza personale.

Io investo il mio patrimonio personale su tre assets, mi piacciono le cose semplici:

-A​l​ primo posto della mia classifica troviamo il mercato obbligazionario che per cara​tteristiche rappresenta l’investimento da me preferito per queste ragioni:

-Facilmente monetizzabile.

-Diversificazione globale sia in termini geografici che valutari.

-Redditività certa.

Attribuisco all’investimento obbligazionario il​ 70% del mio capitale, la sua suddivi​sione la puoi vedere qui:

Portafoglio obbligazionario

Mercato azionario rappresenta il 30% del mio patrimonio,​ la sua impostazione e operatività la trovi qui:

Portafoglio azionario

Io investo sul mercato italiano, sull’indice italiano, americano, sul Forex e su alcune commodities.

​ Se non ami il fai da te, possiamo fissare un appuntamento,​ per studiare in maniera più approfondita la tua situazione scrivendo a info@fabiotroglia.com


Mercato immobiliare,​ utilizzo l’effetto leva che ottengo grazie all’investimento obbligazionario. Diversifico tra Malta e a breve con Dubai dove sto realizzando un mio fondo immobiliare.

Mi permetto di fare un osservazione, che penso​ si add​ica​ molto bene per gli italiani, l’investimento nel mattone ci deve essere mio avvio, come fonte di diversificazione, ma non può rappresentare il nostro asset principale perché:

-Redditività inferiore al mercato obbligazionario.

-Soggetta a problematiche dello stato in cui l’immobile si  trova.

-Problemi, spesso con gli affittuari.

Io oggi con la mia company di Dubai mi occupo di questo:

Creare un asset allocation globale corretta, con le percentuali correte che devono essere allocate per ogni  categoria.

Una volta identificate, si entra nello specifico e nella parte operativa,  che viene sempre gestita internamente da me e dal mio team.

Oggi viviamo, in un mondo globale ed è tempo di avere soluzioni globali e una vision distaccata senza  sentimenti, il mondo è davvero ricco di garndi opportunità, sta a te coglierle, o almeno conoscerle non ti pare?

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.