Oro, rottura rialzista?

Scritto il 10 Febbraio, 2014 - 18:09 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1708 letture

Segnali Forex di Price Action
Oro, siamo su una zona di resistenza molto importante nella quale potremmo vedere anche cambi di trend di medio termine.

Oro: la situazione nel breve periodo non è chiarissima e stiamo assistendo ad una fase di “confusione” (leggermente più bullish) che potrebbe probabilmente definirsi sull’attuale zona di resistenza $1270.
Il grafico di lungo periodo è ancora impostato al rialzo, mentre quello di medio termine (time frame settimanale) evidenzia una prospettiva ribassista con il prezzo che non riesce ancora a violare la media mobile 21 (resistenza dinamica). A questo punto l’area attuale diventa molto importante perché un chiaro segnale di trading short potrebbe confermare la pressione in vendita e spingere l’oro verso i supporti a $1180; al contrario una rottura rialzista (come pare possa avvenire nell’odierna seduta) potrebbe innescare una serie di acquisti che modificherebbero anche la view di medio termine, generando un possibile rally del metallo giallo fino ad area $1350.
oro10

Calendario Forex

Dalla giornata odierna si riesce già a capire quale sarà il trend della settimana, da un punto di vista macroeconomico!
A differenza dei giorni scorsi infatti avremo una volatilità attesa inferiore e nessun meeting di politica monetaria. In questo lunedì ricordiamo solamente alcuni dati giunti dal Giappone, la disoccupazione svizzera (come da attese) ed il dato sulla fiducia degli investitori della zona euro (meglio delle previsioni).
Gli indici azionari hanno avuto una buona partenza con la chiusura positiva di Tokyo e l’apertura al rialzo per le borse europee (tranne Milano e Madrid) le quali hanno poi ripiegato con chiusure contrastate. Dow Jones e S&P deboli.
Il calendario economico di domani ci presenterà il dato sulla fiducia dell’economia australiana e la consegna del report di politica monetaria alla Camera da parte del neo governatore della Fed Janet Yellen. Segnaliamo anche la chiusura della borsa giapponese per la festività della Fondazione Nazionale.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.