Nzd-Yen, potrebbe prevalere il “mensile”!

Scritto il 17 Marzo, 2015 - 11:02 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1218 letture

Segnali Forex di Price Action
Nzd-Yen, la coppia evidenzia sicuramente un equilibrio di breve periodo ma nel lungo termine prevale la spinta rialzista; cerchiamo segnali di trading in acquisto.

Nzd-Yen, sicuramente ci troviamo di fronte a due valute caratterizzate da una situazione molto equilibrata e che si traduce, a livello grafico,  in un movimento poco direzionale sia nel time frame giornaliero che in quello settimanale. Nel lungo periodo, però, la situazione pare essere decisamente a favore del neozelandese ed il grafico mensile ci mostra proprio questo scenario, con una reazione sopra la media mobile in febbraio e con l’attuale candela pin rialzista in formazione (che ovviamente deve essere confermata, dato che il mese di marzo non è finito!). Nel brevissimo periodo constatiamo la formazione di un pattern di inside candle che seppur all’interno di un “daily” confuso potrebbe, in virtù di quanto appena descritto, generare una continuazione del movimento rialzista. Si potrebbe quindi valutare un acquisto su violazione della candela interna con target sulla successiva resistenza in area 94, con una gestione più prudente del position size e soprattutto più rapida in termini di spostamento dello stop loss a break-even per evitare cambi di direzione.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

nzdyen 17

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.