Nzd-Usd, su livelli short.

Scritto il 1 Luglio, 2013 - 21:30 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1673 letture

Nzd-Usd, dopo la lateralità potrebbe riprendere il movimento al ribasso, attendiamo un segnale.

Nzd-Usd: il “Kiwi” si trova in una fase discendente di medio periodo ma all’interno di una lateralità di breve termine. Nonostante l’indice del Dollaro abbia ancora spazio per la discesa (apprezzando quindi Nzd-Usd) il cambio  neozelandese si trova proprio su un livello interessante di resistenza (area 0,78) e con la media mobile in arrivo. Un segnale short del mio piano di trading potrebbe essere quindi valutato per un eventuale continuazione del trend ribassista con possibile primo target nella zona 0,75. In caso, al contrario, di una rottura rialzista cercherei un set up short sul successivo livello di resistenza statico e dinamico 0,7920.kiwi01

Finestra macroeconomica

Le principali borse azionarie hanno avuto andamenti positivi con una buona performance anche per l’euro ed una più debole per il dollaro.
Il calendario economico di oggi ci ha presentato dei dati relativi all’indice manifatturiero, in Cina (ulteriormente in calo ma comunque in linea con le attese degli analisti) in Europa (leggermente superiore al previsto) e negli Stati Uniti (in aumento a 50,9).
Dall’Europa invece riportiamo un livello di inflazione superiore al mese precedente (1,6% contro 1,4) come previsto dagli analisti ed un tasso di disoccupazione leggermente superiore al dato anteriore (12,1%) ma sotto le attese del mercato.
Domani il principale market mover sarà la decisione tassi di interesse in Australia (previsti invariati al 2,75%).

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.