Nzd-Cad, possibile rottura short.

Scritto il 22 Maggio, 2014 - 16:34 da Maurizio Orsini
Pubblicato in
1366 letture

Segnali Forex di Price Action
Nzd-Cad, il trend di medio termine è rialzista ma nel breve potremmo assistere a break-out short della inside candle di ieri.

Nzd-Cad, da circa due mesi e mezzo questo cross si muove all’interno di un range di 300 pips tra il livello superiore 0,9650 e quello inferiore 0,9350. Il prezzo sta accumulando proprio in linea con quest’ultimo livello dopo una serie di massimi discendenti che disegnano un triangolo ribassista. La violazione short dell’inside candle di ieri (0,9315) potrebbe accelerare il movimento ribassista ma dobbiamo fare attenzione al trend bullish di più lungo periodo che vede nell’area 0,9260 una zona dinamica molto rilevante (arriva la trendline rialzista e la media mobile nel time frame weekly). Una strategia short sarebbe quindi da valutare ma con una riduzione del position size e contestualmente rimaniamo in attesa di segnali di trading long per considerare nuovi eventuali rialzi di Nzd-Cad.
nzd-cad 22

Calendario Forex
Il calendario di oggi ci ha mostrato diversi dati manifatturieri: in Cina e Giappone (al rialzo), Germania e zona euro (scesi più delle previsioni) e Stati Uniti (sopra le attese).
Ricordiamo inoltre dal Regno Unito il prodotto interno lordo (salito allo 0,8% come da attese), le vendite al dettaglio canadesi (in discesa), l’indice Chigago Fed (sotto le attese) ed i sussidi alla disoccupazione statunitensi (aumentati a 326mila unità).
Buon recupero oggi per le borse asiatiche (Tokyo sopra il 2%); apertura positiva per gli indici europei che rimangono al momento contrastati (molto male Milano). Wall Street inizia le negoziazioni in parità.
Domani conosceremo il dato sulla fiducia dei consumatori in Nuova Zelanda; il prodotto interno lordo e l’indice IFO in Germania; l’inflazione canadese.
www.mauriforex.com
http://www.youtube.com/user/QUIFOREX

Chi sono
Maurizio Orsini

Sono un trader indipendente che lavora nel mercato Forex e Cfd con la metodologia della Price Action Daily. Realizzo analisi e negoziazioni senza l’utilizzo di alcuno strumento che non sia il prezzo e con time frames giornalieri e settimanali. Si tratta di un’ operatività professionale e disciplinata che consente di lavorare nel Forex senza stress e con ottimi risultati, economici e di crescita nelle proprie competenze. Laureato in Economia nel 2001 (tesi in Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari) completa nel 2002 il MEFIN (Master in Economia e Finanza Internazionale) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2003 mi occupo di trading, prima nel mercato azionario ed in seguito in quello valutario nel quale lavoro come trader e formatore. Titolare della Mauriforex, realizzo anche consulenza finanziaria indipendente (associato NAFOP) e corsi educational volti a creare figure professionali che operino nel Forex in modo altamente specializzato. La mission è quella di creare traders di successo, con un approccio preciso e rigoroso al mercato, mettendo a disposizione la propria esperienza e competenza per diventare un punto di riferimento nel settore.