Non avere tempo: ecco i 12 motivi per cui ti sembra di non averne mai abbastanza

Scritto il 13 Giugno, 2015 - 14:00 da Redazione
Pubblicato in
8256 letture
Tag

Non avere tempo: ecco i 12 motivi per cui ti sembra di non averne mai abbastanza. Chi di noi non lamenta di non avere abbastanza tempo? Scopriamo insieme come risolvere questo problema!

Non avere tempo

Non avere tempo

Chi di noi non lamenta di non avere abbastanza tempo? Non avere tempo per la famiglia, per terminare il nostro lavoro, per gli amici, ecc. Allo stesso tempo però ci sono diverse persone che, con le stesse responsabilità, riescono a gestire tutto e ad avere anche un paio d’ore per rilassarsi e per dedicarsi alle proprie passioni. Evidentemente, c’è qualcosa che ci sfugge, scopriamo insieme quali sono i motivi per cui ci sembra di non avere mai abbastanza tempo, come porre rimedio a questo problema ed essere più felici.

1.        NON DORMIRE CORRETTAMENTE

Il sonno è una delle cose più importanti per una vita sana e di successo. Se le tue ore di sonno sono caotiche e irregolari probabilmente ti ritroverai a non avere abbastanza tempo per far fronte a tutti i tuoi impegni durante il giorno. Prova a creare una routine andando a dormire e svegliandoti sempre alla stessa ora tutti i giorni.

2.       NON DIRE “NO”

Le persone che accettano sempre di aiutare gli altri solitamente non hanno tempo per sè. Se qualcuno ti chiede un favore, pensa prima se hai il tempo per farlo. Ricorda che i tuoi piani personali, obiettivi e desideri DEVONO essere una priorità.

3.       NON FARE ATTIVITA’ FISICA

Sono molti coloro che non fanno attività fisica perchè pensano di non avere tempo. E’ provato però che l’attività fisica permette al cervello di lavorare più velocemente, meglio e di essere in forma naturalmente!

4.       NON PIANIFICARE

Pianificare è la chiave del successo. Se i tuoi giorni non sono organizzati perderai un sacco di tempo a decidere che cosa fare dopo, da quale compito iniziare, e pertanto ti ritroverai a rimandare. Fare una lista delle cose da fare, dei tuoi obiettivi giornalieri tutti i giorni, prima di andare a dormire è fondamentale per non dimenticare nulla e per non avere il tempo per rimandare.

5.      NON MANGIARE CORRETTAMENTE

Mangiar sano può davvero aiutarti ad evitare di perder tempo. Se programmi i pasti in anticipo e gli ingredienti che usi sono sani e nutrienti non perderai tempo con snack fuori pasto e il tuo corpo non spenderà troppa energia nella digestione di cibi troppo complessi. Il risultato sarà quello di ritrovarti più energico e produttivo.

6.       NON ESSERE DELL’UMORE ADATTO

Diverse ricerche hanno dimostrato che gli ottimisti fanno meglio il proprio lavoro. Se non fai in modo di essere dell’umore giusto ti ritroverai a rimandare di più e a fare di meno. Prova ad iniziare la giornata focalizzandoti sui compiti importanti e creando una routine piacevole, ad esempio bevendo la tua bevanda preferita o ascoltando la tua musica preferita.

7.       NON ELIMINARE LE DISTRAZIONI

Quanto tempo passi sui social networks? Oppure a leggere notizie, a chattare con i colleghi, ecc? Le distrazioni ti impediscono di essere produttivo. Creati un sistema: scegli almeno due ore nella giornata in cui non puoi essere disturbato, spegni il telefono, chiudi tutti i siti di intrattenimento, mettiti le cuffie e chiedi ai colleghi di non disturbarti.

8.       NON AVERE OBIETTIVI SPECIFICI

Se non sai dove stai andando perderai un sacco di tempo. Avere un obiettivo chiaro in testa è fondamentale per andare più veloce. L’importante è creare un obiettivo che non sia troppo astratto. Una buona idea è quella di avere obiettivi piccoli che vadano di pari passo con quelli più grandi. Inizia dal piccolo ma pensa in grande.

9.       AVERE TROPPI COMPITI DA SVOLGERE

Essere multitasking può essere fantastico, ma se hai troppi compiti da svolgere e vuoi farlo al meglio non puoi pensare di fare tutto insieme perchè dimenticherai qualcosa, farai degli errori e poi dovrai perdere tempo a correggerli. Questo ti richiederà più tempo che se decidessi di farlo correttamente da subito.

10.   CONTROLLARE TROPPE VOLTE LE EMAIL

Se stai aspettando una comunicazione molto importante e verifichi la tua email una volta ogni ora è una cosa, ma controllare le email come prima cosa al mattino appena sveglio non è sano. Ti distrae dai tuoi obiettivi. Il consiglio è quello di non controllare la posta personale più di tre volte al giorno e comunque cerca di non farlo nelle prime ore del mattino.

11.   NON ESSERE ORGANIZZATI

Per risparmiare tempo occorre pianificare, come detto in precedenza, ed essere organizzati. Quanto tempo impieghi al mattino a prepararti la colazione, vestirti ed organizzare le tue cose per la giornata? Beh, la metà delle cose potresti farla la sera prima e questo ti permetterebbe di risparmiare molto tempo. Che ne dici di scegliere i vestiti la sera prima? Preparare la borsa con tutte le tue cose e magari pensare già alla colazione?

12.    NON USARE IL TEMPO LIBERO IN MODO PRODUTTIVO

Tutti noi abbiamo delle cose che ci piace fare indipendentemente da quanto tempo ci richiedano. Puoi però fare un po’ di esercizio fisico mentre guardi il tuo telefilm preferito, o se ti piace disegnare puoi ascoltare un podcast educativo o di ricerca personale nel frattempo. Anche se non sei completamente concentrato nell’ascolto imparerai comunque qualcosa e allo stesso tempo avrai fatto qualcosa che ami.

 

Allora quale tra questi punti ti appartiene di più? Qual è l’errore più ricorrente che fai più fatica ad eliminare?

 

Condividilo nei commenti qui sotto: prenderne coscienza e condividerlo ti aiuta a superarlo!

Chi sono
Avatar