Moneta digitale: ultimo passo del controllo globale.

Scritto il 10 Maggio, 2021 - 8:19 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1900 letture
Tag

La moneta digitale, ormai tutti i paesi del mondo stanno lanciando la loro moneta digitale, nella situazione di pandemia globale questo è passato come un fenomeno marginale, ma di fatto si tratta di una rivoluzione globale.

Il paese più avanti nella creazione della sua moneta digitale è la Cina. La prima domanda che ognuno di noi si pone è la seguente,ma se esiste già la possibilità di fare le transazioni on-line perché i governi hanno bisogno di creare una valuta digitale?

La risposta è tanto semplice quanto sconvolgente, ossia il controllo completo della vita dei cittadini. Per chi non lo sapesse oggi la creazione e diffusione della moneta avviene tramite le banche centrali, che prestano denaro a delle banche commerciali che poi mediante varie forme prestano il denaro ai cittadini. L’obiettivo invece ora delle banche centrali è quello di eliminare il passaggio delle banche commerciali e di erogare, controllare, bloccare i soldi direttamente nei conti di cittadini.

Quindi nel prossimo futuro avremo un wallet digitale, collegato direttamente ad una banca centrale che in situazioni di particolare stress ci darà magari del denaro, ma che di fatto avrà sempre in real time il controllo di tutte le movimentazioni che noi andremo a fare, perché di fatto si tratta di un conto digitale creato è collegato direttamente alla Banca Centrale del paese di residenza. Questo passaggio avverrà in maniera graduale, invitando le persone a crearsi un wallet per ricevere del denaro, per ricevere delle notifiche, per fare determinati tipi di pagamenti con le istituzioni per poi diventare il mezzo di deposito costante e unico per tutti quanti i cittadini, che quindi non avranno più un loro conto corrente presso una banca commerciale ma avranno un conto elettronico presso una delle principali banche centrali del mondo.

Tutto questo va verso una centralizzazione del potere nelle mani di poche persone, Infatti tutti i conti correnti di tutte le persone del mondo saranno detenute da 4 banche centrali 5 massimo, che sono di proprietà privata, quindi capite bene quali sono le implicazioni di tutto questo fenomeno.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.