Milan,Intesa un Italia sempre più invasa

Scritto il 25 Febbraio, 2015 - 10:00 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1507 letture
Tag

Milan,Intesa un Italia sempre più invasa.Oggi ti riporto alcune news che ben rappresenatno insiemea ad altre la direzione del paese Italia.

Milan

Milan

Nel mondo della finanza,siamo in una arena,il più grande mangia il più piccolo.Un giorno iniziò una crisi che sembrava passeggera,domani ti svegli e il tuo vicino ha gli occhi a mandorla e ti rendi conto di essere in un mondo globale.

Nella finanza:

La maggioranza del capitale di SP è detenuta da azionisti esteri, ma la forte capitalizzazione, cresciuta dopo i risultati 2014 e il dividendo annunciato, consentono di difendere l’autonomia dell’istituto.

Lo ha detto il presidente del Consiglio di gestione di Intesa SP Gian Maria Gros Pietro, illustrando in una audizione al Senato questo dato aggiornato a fine dicembre della composizione dell’azionariato.

“Siamo in grado di difendere l’autonomia della banca” ha detto Gros Pietro illustrando la slide che mostra che il 56,12% delle azioni è in mano a investitori esteri.

Gros Pietro ha spiegato che oggi, con questo assetto azionario, Intesa SP è una “banca che è completamente determinabile dai suoi azionisti internazionali” e che proprio grazie ai risultati raggiunti e al conseguente apprezzamento del titolo la banca ha la forza di restare indipendente.

Nello sports:

Si fanno sempre più insistenti le voci di cessione del Milan ai cinesi. Il presidente del colosso Dalian Wanda ha messo gli occhi sul Milan.

Dopo aver fatto cassa con la cessione della partecipazione che faceva capo alla holding Fininvest nel 7,79% a metà febbraio, il presidente del club rossonero Silvio Berlusconi potrebbe incassare altri milioni preziosi vendendo il 30% della blasonata società.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.