Mercato obbligazionario, si sta creando un opportunità incredibile

Scritto il 14 Maggio, 2015 - 16:24 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2282 letture
Tag

Mercato obbligazionario, si sta creando un opportunità incredibile.Tutti lo temono tutti ne parlano, ma cosa sta veramente succedendo sul mercato dei bonds?

mercato obbligazionario

mercato obbligazionario

I media,stanno andando giù pesante, i grandi nomi stile Bill Gross sparano forte,ma nei fatti, quali sono i rischi,ma soprattutto ci sono opportunità interessanti di investimento?

Scarica subito il mio portafoglio obbligazionario,per vedere in real time che cosa compro e vendo.Lo scorso anno abbiamo fatto il 22% di media e quest anno nel primo trimestre il +12%,fantascienza? No tutto documentabile da estratto conto,ma soprattutto questi esempi, servono a chiarire di spostare il focus sulle opportunità che ci sono sul mercato,che in questa fase stanno ritornando davvero incredibili sul mercato obbligazionario.

Da cosa dobbiamo stare alla larga?

Non da tutti i bonds, ma da tutti quelli che sono saliti in maniera esagerata senza fondamentali, ma solo sospinti dal Quantitative easing,quelli sono come la criptonite per Superman.Ma sono titoli che noi abbiamo già venduto in ottimo gain.

Invece quale è questa grande opportunità di investimneto? Premesso che bisogna gestirla bene nel bilanciamento di portafoglio,nei titoli scelti e nel timing,ma mi riferisco all’opportunità dollaro.

I questa fase stiamo, assistendo ad un ritracciamento da sogno, che tutti avrebbero voluto e che ora molti temono come sempre accade,colpa della lamentite.Oggi hai una grande opportunità rarissima,ossia quella di avere due politiche monetarie divergenti, che stanno partendo ora,con la possibilità e il timing di gestire al meglio l’operazione.Questo ti darà la possibilità di fare un guadagno a doppia cifra nel medio termine,con la garanzie di avere alle spalle due banche centrali.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.