Mercato Forex: ecco il trade della settimana

Scritto il 27 Luglio, 2015 - 8:22 da Fabio Troglia
Pubblicato in
1635 letture
Tag

Mercato Forex: ecco il trade della settimana.Oggi voglio vedere con te quale a mio avviso può essere il trade della settimana.

USD_JPY

USD_JPY

Sul mercato Forex, il cross più trattato al mondo è Usd Yen che quindi è un riferimento sia per il mercato dei cambi, ma viene anche molto osservato come barometro per il mercato azionario.

Dollaro Yen positivo da il semaforo verde per i listini azionari, al contrario un suo andamento negativo, può anticipare future discese per i mercati finanziari.

Oggi guardiamo il Grafico di Usd Yen per capire in che fase di mercato ci troviamo e come possiamo sfruttare il movimento per il nostro trading on line:

-Il Cambio Usd Jpy ha un andamento di lungo ancora positivo complice forti attese di rialzo dei tassi da parte degli Usa e grazie alla politica espansiva adottata dal Giappone.

-Dal punto di vista dell’analisi tecnica oggi, ci troviamo nella fase di chiusura di ciclo per questo cross valutario.Abbiamo avuto un minimo di partenza del ciclo a 116.Abbiamo disegnato un primo massimo a 126- un secondo massimo a 124 ora essendo questo ciclo negativo dobbiamo aspettarci una chiusura ciclo violenta e profonda che ha come primo obiettivo molto probabile il valore di 116, ma potremmo vedere le quotazioni anche più in basso.

Dal punto di vista macro che cosa potrebbe alterare questo scenario che sino ad oggi è stato rialzista,semplice:

-La forte crisi cinese che sembra ormai esplosa, sta intimorendo gli investitori che iniziano a chiudere le posizioni a leva aperte in Yen.

-La crisi globale, inizia a far pensare al mercato che gli Usa potranno fare poco per i tassi di ineteresse.

Questo Mix, questa variazione di sentimet di mercato è la spiegazione teorica di quello che ci stanno indicando i prezzi.Inizia anche tu  fare trading subito su questo cross valutario,ti potrà dare delle  belle soddisfazioni.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.