Mercati globali in numeri

Scritto il 7 Febbraio, 2019 - 12:21 da Fabio Troglia
Pubblicato in
938 letture
Tag

Oggi vediamo una panoramica dei mercati globali per capire il loro futuro

Il grafico in oggetto ci mostra un poderoso recupero per i mercati globali.Ma questo movimento può proseguire in futuro?

Cerchiamo di fare una analisi di un po di fattori per capire meglio le evoluzioni future:

-Situazione , sempre molto preoccupante.Il Pil non cresce il debito sale, ma soprattutto i rapporti Europa/Italia sono sempre peggiori e tenuto conto che l’Italia necessita di acquirenti del proprio debito…questo non una bella notizia.Questo tema unito alle elezioni europee credo disturberà molto il valore dell’euro.

-Indici americani..buone news arrivano dalla Fed che ha ridotto la stretta monetaria e quindi permette al mercato e ai prezzi di trovare un maggiore equilibrio.Grandi vincitori di questa nuova scelta politica i mercati emergenti.

Dal punto di vista grafico...notiamo che Dicembre 2018 è stato uno dei peggiori anni per Sp500 mentre Gennaio 2019 il migliore…qualcuno dei due mente,quindi il mese di Febbraio ci dirà quali sono le reali intenzioni del mercato. A mio avviso i prezzi quotano in relazione a tutti i fattori macroeconomici e monetari a prezzi troppo elevati e devono andare verso quotazioni inferiori, ma come sempre seguiamo cosa ne pensa il mercato. I recenti minimi di Sp500 fanno da riferimento come spartiacque tra rialzo e ribassi.

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.