Mercati finanziari in tempo reale

Scritto il 30 Agosto, 2015 - 15:16 da Fabio Troglia
Pubblicato in
2631 letture
Tag

Mercati finanziari in tempo reale. Tanti argomenti, tanti eventi, oggi facciamo una panoramica sui punti che maggiormente mi hanno colpito.

NYSE-margin-debt-SPX-sin

NYSE-margin-debt-SPX-sin

Partiamo subito dagli Usa, con il Margin Debt:

Come puoi vedere nel grafico per la prima volta il livello di indebitamento degli americani che investono poi sui mercati ha subito una brusca discesa. Il movimento è stato di circa il 3%.Questo che cosa vuol dire? Che se confermato fra circa due o tre mesi potrebbe iniziare una discesa molto forte per i listini americani. Infatti, di solito questo indicatore si muove con qualche mese di anticipo.

Dal punto di vista grafico se analizziamo Sp500, si può notare un forte indebolimento del trend con i prezzi che faticano a superare i nuovi massimi, mentre assistiamo sempre più a profondi affondi ribassisti. Attenzione però, al movimento in atto, si tratta di una ripartenza ciclo che potrebbe durare ancora nel tempo,quindi attendere di vedere il movimento prima di aprire fortissimi short.

Treasury americano, la situazione qui è molto confusa con i prezzi che sembrano impazziti presi da due forze avverse, da una parte l’idea che gli Usa possano non alzare i tassi a Settembre, dall’altra la Cina che sta vendendo Treasury americani per svalutare lo Yuan.

Sul fronte Forex, applicato ai mercati, possiamo notare uno Yen che continua nella sua svalutazione, assecondando il sentiment che nel breve i mercati possano ancora salire e con una certa forza.

Ftse Mib ha fatto anche lui un bel movimento di recupero determinando in 20000 mila punti un minimo di intermedio da cui è partito a razzo. Attenzione, perché nelle ripartenze dell’intermedio essendo un movimento molto dinamico spesso non si necessita di accumulazione.Ora, non ci rimane che vedere il livello a cui verrà disegnato il secondo massimo. La mia impostazione attuale di breve su Piazza Affari è rialzista con stop di protezione in forte gain. Non sono in grado di sapere sin dove possa arrivare la movimento, quindi mi limito a seguirlo a dovuta distanza cercando di prendere il massimo.

FTSE MIB40 Index

FTSE MIB40 Index

Btp la situazione non è così chiara, infatti sembrava essere partito un movimento ribassista poi bloccato dalle dichiarazione  dei menbri  della a Bce che hanno ribadito che in caso di necessità loro sono pronti a nuovi interventi sul mercato. Questo ha aiutato il Btp e ha fatto scendere in parallelo il cambio euro dollaro.

 

 

 

Questi alcuni spunti di riflessione, ma alla luce di questo i mercati finanziari che direzione prenderanno?

A mio avviso, il tema Cina al momento è passato, infatti le autorità di sorveglianza hanno fatto molto bene il loro dovere, non solo tamponando, ma di fatto facendo delle vere e e proprie manovre di stimolo.

Ora la partita si gioca negli Usa, alzeranno i tassi oppure no?

Con l’acuirsi della crisi cinese sembrava una follia, ma vedendo la velocità con cui tale crisi è stata risolta a mio avviso le probabilità sono nuovamente al 50%, perché crisi mondiale a parte c’è da dire che i numeri degli Usa stanno andando bene e non ci sarebbe motivo per non cogliere questa occasione per fare un rialzo dei tassi.

La ma sensazione a pelle sui mercati?

Grande salita nel breve sui mercati, solo a metà Settembre poi possibile un crollo soprattutto se la Fed adotterà una politica restrittiva, ossia oltre alzare i tassi una volta, dirà che nel futuro ci potranno essere altri rialzi..

Il mio compito è giornalmente raccontarti in maniera approfondita quello che succede sui mercati azionari tramite la bussola dei mercati e come trarre il masimo profit da ogni situazione a te la decisione se approfittarne

Chi sono
Fabio Troglia

Attualmente svolgo un’attività di trading giornaliero sul mio patrimonio personale; in particolare i mercati di riferimento su cui opero sono i seguenti: indici internazionali, mercato azionario italiano, Forex e Commodities.